Il volochkova è stato accusato di alcolismo

La storia di un ex alcolista che è riuscito a vincere la sua fragilità

La prova su dipendenza alcolica

Il caso O. Simpson è stato un famoso processo penale relativo all'accusa nei confronti di O. Simpsoncelebre ex giocatore di football americano e attore, dell'omicidio dell'ex moglie Nicole Brown Simpson e del cameriere Ronald Lyle Goldman, avvenuto il 12 giugno Ufficialmente noto come People of the State of California v. Al termine della vicenda giudiziaria, descritta come il processo più pubblicizzato nella storia americanail verdetto emesso il 3 ottobre assolse Simpson dall'accusa.

Nicole Brown e O. Simpson il volochkova è stato accusato di alcolismo erano sposati il 2 febbraiocinque anni dopo il ritiro di Simpson dal football americano professionistico.

La coppia aveva avuto due figli, Brooke Sydney Simpson nata il 17 ottobre e Justin Ryan Simpson nato il 6 agosto Il matrimonio era durato sette anni durante i quali, precisamente nelSimpson era stato accusato di violenze coniugali. Alle del 13 giugnoNicole Brown Simpson e il venticinquenne Ronald Lyle Goldman furono trovati uccisi di fronte al condominio dove la Brown risiedeva, all' di South Bundy Drive, nella zona di Brentwood.

Secondo le prime ricostruzioni, Nicole, che era andata a cena con la madre al vicino ristorante Mezzaluna, aveva telefonato al locale per segnalare che la madre aveva dimenticato sul tavolo i suoi occhiali da sole: Ron Goldman, che lavorava nel ristorante come cameriere, si era quindi offerto di riportarglieli.

I cadaveri erano a terra in un lago di sangue: la donna aveva ricevuto 12 coltellate e aveva la testa quasi mozzata, [1] oltre a ferite da difesa sulle mani. La ferita attraverso il collo l'aveva lasciata con la bocca aperta, attraverso la quale si poteva vedere la laringee anche la vertebra C3 è stata incisa.

Sul corpo del giovane vennero rinvenuti i segni di 20 coltellate. I due figli di Nicole e O. Le prove trovate e raccolte sulla scena del crimine portarono la polizia a sospettare di Simpson, su cui gravavano precedenti denunce da parte della moglie per maltrattamenti domestici. In seguito al ritrovamento in giardino di macchie di sangue compatibili con quello di Simpson, i sospetti della polizia continuarono ad aumentare e nella notte tra il 16 e il 17 giugno fu formulata esplicitamente l'accusa di duplice omicidio di primo grado.

Intorno alle 8. Simpson aveva passato la notte, e ricevette una seconda telefonata in cui gli veniva esplicitamente richiesto il luogo in cui il suo assistito si trovava. L'accusa fu rappresentata da Marcia Clark e dal giovane Christopher Darden.

Il giudice era Lance A. La strategia dell'accusa puntava prevalentemente a dimostrare il carattere violento di Simpson, facendolo apparire come un cattivo padre e marito, viste le passate denunce della moglie Nicole per maltrattamenti [5] e mai rassegnatosi alla separazione.

Il movente, secondo l'accusa, sarebbe stato quindi la gelosia. La difesa puntava invece a sfatare la credibilità delle prove raccolte a carico dell'imputato, ma soprattutto introdusse un elemento che via via sarebbe diventato il filo conduttore dell'intera linea difensiva: la discriminazione razziale. Simpson era ricco e famoso, ma, soprattutto, nero, e per questo i poliziotti coinvolti, prevalentemente bianchi, secondo la difesa l'avrebbero il volochkova è stato accusato di alcolismo incastrare.

I guanti si rivelarono troppo stretti per le mani di Simpson. La celebrità di Simpson e il il volochkova è stato accusato di alcolismo processo televisivo attirarono l'attenzione nazionale sul cosiddetto " processo del secolo ". Entro la fine del processo penale, le indagini nazionali hanno mostrato differenze drammatiche nella valutazione della colpevolezza o dell'innocenza di Simpson tra statunitensi bianchi e neri. Il 3 ottobredopo giorni di processo, la giuria emise il verdetto in meno di quattro ore, sentenziando l'innocenza di O.

Gli analisti e l'opinione pubblica rimasero sconcertati dalla velocità con cui i giurati raggiunsero l'unanimità, anche perché era ritenuta possibile una durata di diversi giorni della camera di consiglio. Il serial killer Glen Edward Rogersdetenuto nel braccio della mortenel avrebbe confessato al fratello Clay e a un criminologo di essere il vero autore del duplice omicidio, affermando quindi l'innocenza di O.

Simpson, come stabilito all'epoca dal processo. La rivelazione fa parte di un documentario su Rogers, My Brother the Serial Killerin cui l'uomo confessa molti altri delitti, oltre a quelli per cui è stato condannato.

Le dichiarazioni di Rogers non hanno avuto seguito legale. In seguito, entrambe le famiglie Brown e Goldman hanno citato in giudizio Simpson per danni in un processo civile per wrongful death. Il 31 gennaio viene rimossa l'unica giurata nera tra i dodici, sostituita da un asiatico. Il 4 febbraio la giuria emise all'unanimità il verdetto ribaltando quello penale e giudicando Simpson responsabile dei due omicidi e assegnando alle loro famiglie un risarcimento di 8,5 milioni di dollari per un totale di 17 milioni di dollari.

La giuria impose a Simpson anche il pagamento di altri 25 milioni di dollari quale risarcimento danni punitivi punitive damages alle due famiglie delle il volochkova è stato accusato di alcolismo, per un totale di 67 milioni di dollari.

In forza di questa condanna, nell'agosto del i diritti del suo libro If I Did It — l'ipotetico racconto in il volochkova è stato accusato di alcolismo persona di come avrebbe commesso il duplice omicidio [17] — furono assegnati alla famiglia Goldman, insieme a tutti i diritti pubblicitari e di sfruttamento della sua immagine legati al libro. Nel settembre i Goldman cambiarono il titolo al libro in If I Did It: Confessions of the Killer e lo il volochkova è stato accusato di alcolismo, facendone un bestseller nel giro di qualche giorno.

Il 21 febbraio un tribunale il volochkova è stato accusato di alcolismo Los Angeles ha confermato il rinnovo della sentenza civile contro di lui. Per comprendere come mai il processo penale e quello civile portarono a due diversi risultati, è anche necessario ricordare che negli Stati Uniti, nell'ambito di un processo penale la colpevolezza dell'imputato va dimostrata "oltre ogni ragionevole dubbio", mentre nel processo civile è sufficiente dimostrare che un individuo ha "probabilmente" commesso il fatto di cui viene accusato.

Nelun ex poliziotto di Los Angeles, al momento in pensione, ha consegnato alla polizia un coltello da caccia a serramanico, che era stato ritrovato nel da un operaio durante la demolizione della vecchia casa di O. Simpson, sepolto nel giardino dell'edificio, e che sarebbe potuta essere l'arma del delitto, mai ritrovata.

Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Simpson, vent'anni fail Post, 17 giugno URL consultato il 5 marzo URL consultato il 31 marzo archiviato dall' url originale il 30 marzo URL consultato il 5 marzo archiviato dall' il volochkova è stato accusato di alcolismo originale il 26 agosto ABC News12 giugno Simpson innocent of murders, serial killer guilty The Independent22 novembre Simpson fu "solo" il mandante?

Un condannato a morte si auto-accusa del famoso omicidio America 2421 novembre URL consultato il 5 marzo archiviato dall' url originale il 12 novembre URL consultato il 5 marzo il volochkova è stato accusato di alcolismo dall' url originale il 9 il volochkova è stato accusato di alcolismo URL consultato il 14 aprile Altri progetti Wikiquote. Portale Storia : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia. Categorie nascoste: Voci con modulo citazione e parametro pagina Informazioni senza fonte.

Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikiquote. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.