Influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia

How I overcame alcoholism - Claudia Christian - TEDxLondonBusinessSchool

Come a cura per dipendenza alcolica

I sintomi possono essere da lievi a severi; i più comuni sono febbrefaringodinia mal di golarinorrea influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia che colamialgie e artralgie dolori ai muscoli e alle articolazionicefaleatosse e malessere generale.

Tipicamente i sintomi iniziano due giorni dopo l'esposizione al virus periodo di incubazione e generalmente durano meno di una settimana. Le complicanze dell'influenza includono la polmonite viralela polmonite batterica secondaria, l'infezione dei seni paranasali, il peggioramento di problemi di influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia preesistenti, come l' asma e lo scompenso cardiaco [3].

Il periodo di contagiosità inizia un giorno prima della comparsa dei sintomi e termina circa una settimana dopo; bambini e persone immunodepresse possono essere contagiose per un periodo più lungo [5]. Il frequente lavaggio delle mani riduce il rischio di infezione poiché il virus è inattivato dal sapone [6]. È anche utile indossare una mascherina chirurgica.

La vaccinazione annuale contro l'influenza è raccomandata dall' Organizzazione Mondiale della Sanità per i soggetti ad elevato rischio. Il vaccino è di solito efficace contro tre o quattro tipi di influenza ed è usualmente ben tollerato.

Sono stati utilizzati alcuni farmaci antivirali influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia l'inibitore della neuraminidasi oseltamivir per trattare l'influenza. I loro benefici in persone per altri aspetti sane non appaiono superare i loro rischi [7]. Non sono stati trovati benefici anche nei pazienti con altre patologie [8].

L'influenza si diffonde nel mondo in epidemie annuali, provocando da tre a cinque milioni di casi gravi e da Nel sud e nel nord del mondo l'epidemia si presenta soprattutto in inverno mentre nelle aree intorno all'equatore le epidemie si diffondono in qualsiasi parte dell'anno.

La mortalità è maggiore tra i più giovani, gli anziani e le persone con altri influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia di salute. Le grandi epidemie, conosciute come pandemie sono meno frequenti.

Nel XX secolo si sono verificate tre grandi pandemie di influenza: l' influenza spagnola nell'influenza asiatica nel e l'influenza Hong Kong nel [9] ; ciascuna ha causato oltre un milione di morti. I sintomi dell'influenza umana furono descritti da Ippocrate circa anni fa [12] [13]. Da allora, il virus ha causato diverse pandemie. I dati storici sono difficili da interpretare, poiché i sintomi possono essere simili a quelli di altre malattie come difteritefebbre tifoide o dengue.

La parola "influenza" venne introdotta all'inizio del Quattrocento in Italia per descrivere un'epidemia causata dall'influenza degli astri; lo stesso termine venne accolto nella lingua inglese nel Settecentomentre i francesi chiamarono la malattia con il nome di grippe.

La mortalità era elevata anche a causa dell'abitudine di effettuare salassi. Nella Roma del Rinascimento circa persone perirono e gravi focolai si ebbero in molte città spagnole. La più famosa e letale pandemia fu la cosiddetta " Influenza spagnola " [16] influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia di tipo Asottotipo H1N1che comparve dal al La denominazione fu impropria, dato che le tracce storiche attribuiscono ad altri luoghi l'apparizione dei primi casi, vedi l'ondata epidemica cinese nel marzo oppure quella tra le truppe statunitensi in servizio nel Kansas.

Questa pandemia è stata descritta come "il più grande olocausto medico della storia", e potrebbe aver ucciso tante persone quante ne fece la peste nera [15]. Infatti i sintomi nel erano talmente inusuali che inizialmente venne diagnosticata come dengue, colera o tifo.

Un osservatore scrisse: "Una delle complicazioni più impressionanti è l'emorragia dalle membrane delle mucose, specialmente il naso, lo stomaco e l'intestino. La maggioranza delle morti avvenne a causa di polmonite battericauna infezione secondaria provocata dall'influenza, ma il virus uccise anche direttamente, causando emorragie massive ed edemi polmonari [19].

L'influenza spagnola fu veramente globale, estendendosi addirittura fino all' Artide e alle isole remote del Pacifico. Questa caratteristica è strana poiché l'influenza è normalmente più letale in persone molto giovani sotto i 2 anni e molto anziane oltre i 70 anni. In paragone l' AIDS ha ucciso 25 milioni di persone nei primi 25 anni [18].

Verso la fine dell' Ottocento si diffuse il modello microbiologico di spiegazione per le malattie infettive ed in quegli anni venne scoperto il bacillo Haemophilus influenzae grazie alle ricerche del batteriologo tedesco Richard F. Altri studi degni di nota furono quelli portati avanti da Richard E. Nel l'australiano F.

L'influenza asiatica del tipo A, ceppo H2N2 e l'influenza di Hong Kong del tipo A, ceppo H3N2 furono minori, anche se morirono milioni di persone. Nelle ultime pandemie erano disponibili gli antibiotici per il controllo delle infezioni secondarie che contribuirono a ridurre la mortalità, a differenza della influenza spagnola del [16].

La causa eziologica dell'influenza, i virus della famiglia Orthomyxoviridaevenne scoperta per la prima volta da Richard Schope nel nei maiali [23]. Questa scoperta venne seguita dall'isolamento del virus nell'uomo da un gruppo di ricercatori guidato da Patrick Laidlaw al Medical Research Council in Inghilterra nel [24]. Il primo passo significativo nella prevenzione influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia fu lo sviluppo nel di un vaccino per l'influenza da parte di Thomas Francis, Jr.

L'applicazione delle osservazioni da parte di Francis permise al gruppo di ricercatori all' Università del Michigan di sviluppare il primo vaccino influenzalecon il supporto dell'esercito statunitense [26].

L'esercito venne profondamente coinvolto nella ricerca a causa dell'esperienza nella prima guerra mondialequando migliaia di soldati furono uccisi dal virus in pochi mesi [18].

Anche se ci furono delle preoccupazioni nello stato del New Jersey nela livello mondiale nel e in nazioni asiatiche nelnon ci furono pandemie dopo l'influenza di Hong Kong del L'immunità ai influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia di influenza delle precedenti pandemie e la vaccinazione hanno limitato la diffusione del virus e potrebbero aver aiutato nella prevenzione di ulteriori pandemie [21].

Le ricerche sull'influenza includono gli studi sulla virologia molecolaresul come il virus produce malattie patogenesila risposta immunitaria dell'ospite, la genetica virale e come si propaga il virus epidemiologia.

Questi studi aiutano lo sviluppo di contromisure, ad esempio una migliore comprensione della risposta immunitaria aiuta lo sviluppo del vaccino e la comprensione del meccanismo con cui il virus invade le cellule aiuta lo sviluppo di farmaci antivirali.

La ricerca di nuovi vaccini è particolarmente importante: i vaccini attuali sono lenti e costosi da produrre e devono essere riformulati ogni anno. Il sequenziamento del genoma dell'influenza e le tecnologia a DNA ricombinante possono accelerare la generazione di nuovi ceppi di vaccini permettendo agli scienziati di sostituire in nuovi antigeni in ceppi di vaccini già esistenti [28].

Le nuove tecnologie che sono in sviluppo per la crescita del virus in una coltura cellulare promettono rese maggiori, costi inferiori, qualità migliore [29]. Le ricerche su un vaccino universale per l'influenza A, mirato contro la protenina M2 sono in corso alla university of Ghent da Walter Fiers e il suo team [30] [31] [32]. Il picco influenzale avviene in invernoe poiché nell' emisfero boreale e in quello australe influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia giunge in periodi dell'anno diversi, esistono due diverse stagioni influenzali ogni anno.

Per questo motivo l'OMS raccomanda due diverse formulazioni di vaccino ogni anno, una per il nord e una per il sud [33]. Non è totalmente chiaro il motivo dell'insorgenza stagionale di focolai influenzali, invece di un'insorgenza uniforme durante tutto l'anno. Una possibile spiegazione è che, poiché le persone passano maggiormente il tempo in luoghi chiusi durante l'inverno, esse sono in contatto più spesso, e questo promuove la trasmissione da persona a persona.

Il virus potrebbe anche sopravvivere più a lungo su superfici esposte a temperature più influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia. Tuttavia cambiamenti stagionali nel tasso di infezioni avvengono anche nelle regioni tropicali, e i picchi di infezione avvengono principalmente durante la stagione delle piogge [36].

Le modifiche stagionali nei contatti tra persone in ambiente scolastico, che costituiscono il fattore principale in altre malattie infantili come il morbillo e la pertosse possono essere significative anche nel caso dell'influenza. Il ceppo H5N1 presenta carattere stagionale sia nell'uomo che nei volatili [38]. In alternativa è stato ipotizzato che le infezioni stagionali di influenza sono un effetto dei livelli di vitamina D sull'immunità al virus [39]. Quest'idea venne proposta per la prima volta nel da Robert Edgar Hope-Simpson [40].

Egli propose che la causa delle epidemie di influenza durante l'inverno potrebbero essere connesse con le fluttuazioni stagionali dei livelli di vitamina D, che è prodotta dalla pelle sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette del sole o da fonti artificiali. Questo potrebbe spiegare il motivo dell'insorgenza del virus in inverno e durante la stagione delle piogge, quando le persone passano il tempo principalmente in casa, e il loro livello di vitamina D cala.

Essendo l'influenza causata da una moltitudine di specie e ceppi di virus, ogni anno alcuni ceppi possono estinguersi mentre altri possono causare epidemie ed altri anche pandemie. L'influenza causa dei costi diretti conseguenti alla perdita di produttività e ai trattamenti medici influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia, assieme a costi indirettivi per le misure preventive.

Negli Stati Uniti, l'influenza ha un costo di oltre 10 miliardi di dollari l'anno, e una pandemia potrebbe far aumentare i costi diretti e indiretti fino a centinaia di miliardi di dollari [46].

Ulteriori costi deriverebbero dal trattamento medico di un numero variabile da 18 a 45 milioni di persone e il costo totale si aggirerebbe attorno ai miliardi di dollari [48]. Anche i costi per la prevenzione sono alti. I governi di tutto il mondo hanno speso miliardi di influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia per la preparazione e la pianificazione di una influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia pandemia di influenza aviaria, i cui costi derivano dall'acquisto di farmaci e vaccini, oltre alla gestione dell'emergenza e le strategia per il controllo delle frontiere [49].

Alcuni non riuscirono a mettere in pratica le misure che richiedevano di isolare l'allevamento dal contatto con volatili selvatici, rischiando di perdere l'allevamento. L'allevamento globale di pollame divenne poco redditizio all'aumentare dell'endemicità del virus nei volatili selvatici [54]. Il NIC fa capo ad una rete di 14 laboratori, dislocati prevalentemente all'interno di strutture universitarie e distribuiti su tutto il territorio nazionale.

I dati delle indagini di laboratorio sui ceppi circolanti durante la stagione influenzale forniscono indicazioni sulle variazioni antigeniche del virus e di conseguenza sulla formulazione dei vaccini. All'interno di ogni Influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia esiste poi, accanto alla sorveglianza virologica, anche un sistema di sorveglianza clinica.

In Italia la sorveglianza clinico-epidemiologica viene svolta da una rete di circa medici di famiglia e pediatri "sentinella" che effettuano un monitoraggio sull'1. Il periodo di sorveglianza epidemiologica è compreso tra la 42 a settimana di ogni anno e la 17 a dell'anno successivo, mentre il periodo di sorveglianza virologica tra la 46 a settimana di ogni anno e la 17 a dell'anno successivo.

I risultati epidemiologici e virologici sono pubblicati settimanalmente sul sito del Ministero della Salute e sul sito dell' ISS. C'è anche il influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia Influweb che utilizza l'attività di volontari-utenti influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia per il monitoraggio dell'influenza in Italia. Influenza A e C infettano diverse specie, mentre l'Influenza B quasi esclusivamente infetta l'uomo [57].

A seconda delle glicoproteine di superficie, il virus A si suddivide in sottotipi o serotipi. Si conoscono 18 sottotipi di emoagglutinina da H1 a H18 e 11 sottotipi di neuraminidasi da N1 a N11 [58]. In particolare i volatili acquatici selvatici sono ospiti naturali per una grande varietà di virus di tipo A, che occasionalmente sono trasmessi alle altre influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia e potrebbero essere la causa di focolai devastanti nel pollame domestico oppure di pandemie nell'uomo [59].

Il virus dell'Influenza B è quasi esclusivamente un patogeno umano ed è meno comune dell'influenza A. I soli animali conosciuti ad essere vulnerabili al virus B oltre all'uomo, sono i pinnipedi [61]. Questo tipo di influenza muta 2—3 volte meno rapidamente del tipo A [62] e di conseguenza ha una minore diversità genetica, con un solo serotipo [57].

A causa di questa scarsa diversità antigenica, normalmente si acquisisce un certo grado di immunità all'influenza B. Tuttavia, l'influenza B muta abbastanza velocemente per impedire una immunità permanente [63]. Il ridotto tasso di mutazione antigenica, combinata con una scarsa gamma di ospiti che impedisce uno spostamento antigenico tra specie diverse assicura l'impossibilità di pandemie di influenza B [64].

Tuttavia, l'influenza C è meno comune rispetto agli influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia tipi e normalmente sembra causare solo disturbi non troppo gravi nei bambini [66] [67]. I nuovi virus influenzali sono prodotti costantemente da mutazioni o da riassortimento.

I piccoli cambiamenti negli antigeni emagglutinina e neuramidasi sulla superficie del virus sono mutazioni antigeniche minori. Questo fenomeno viene chiamato deriva antigenica drift e crea una "variante di ceppo".

Quando il virus acquisisce antigeni del tutto nuovi, ad esempio per riassortimento tra i ceppi aviari e i ceppi umani, si parla invece di spostamento antigenico antigenic shift. È stato proposto un modello alternativo, dove le pandemie periodiche sono prodotte dall'interazione di un insieme fisso di ceppi virali con una popolazione umana con un insieme di immunità in cambiamento continuo verso diverso ceppi virali influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia.

La protezione incrociata è il meccanismo che regola l'interazione fra una specifica variante genetica dell'influenza ed il sistema immunitario. Il sistema immunitario è in grado di contrastare tutte le varianti genetiche antigenicamente simili a quelle che in passato hanno influenza di alcolismo sulla persona Wikipedia l'organismo. La diversità antigenica fra varianti del virus non risulta proporzionale alla loro diversità genetica, cioè al numero di nucleotidi dissimili fra le sequenze nucleotidiche che codificano i loro antigeni.

Infatti, mentre le mutazioni nelle sequenze nucleotidiche si manifestano in modo casuale e regolare nel tempo, l'evoluzione antigenica risulta molto irregolare. In particolare nel tempo si osserva una successione di clusters di ceppi tra di loro molto simili e dissimili da quelli contenuti negli altri clusters. Quando un cluster si estingue, ne emerge uno nuovo che prende il suo posto. Si suole intendere con la parola influenza una malattia banale, blanda, in attrito con la storia di questa malattia che, in genere per complicanze batterichein passato ha falcidiato migliaia di vittime.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.