Larchiviazione allatto di risposte di alcolismo

Schiava dell'alcol: ecco come ho smesso di bere

Cliniche di cura obbligatoria di alcolismo in Ekaterinburg

Rapporto di ricerca Novembre La presente pubblicazione il principale risultato di Povert e cittadinanza: sulla strada per l'inclusione, un progetto interprovinciale Codice 10IP36 promosso da Avvocato di strada Onlus, Associazione Porta Aperta, Gruppo Laico Missionario, Associazione Viale K, ed stato realizzato grazie alle risorse gestite dai Centri Servizi per il volontariato della provincia di Bologna e Modena.

La progettazione sociale promossa dai Centri di Servizio con le Organizzazioni di Volontariato vuole valorizzare queste capacit. Loperare a favore di individui emarginati, a rischio di esclusione, e la consapevolezza che la tutela legale larchiviazione allatto di risposte di alcolismo una preziosa integrazione ai servizi di sostegno alle marginalit gi offerti da ciascuna delle associazioni promotrici rappresenta, al contempo, lelemento propulsore ed il contesto di intervento delle attivit realizzate.

Il progetto, come evidenziato dalla ricerca svolta da IRESS, ha permesso di: - strutturare ed arricchire le conoscenze relative al disagio estremo nei territori di Bologna, Modena, Ferrara e Reggio Emilia, rendendo fruibili le preziose informazioni raccolte negli anni su una popolazione, quella dei senza fissa larchiviazione allatto di risposte di alcolismo, che tende a sfuggire alla ricerca pi istituzionale ed orientata ai macrofenomeni, e che difficile da indagare e comprendere in modo approfondito e nelle sue varie sfaccettature, se non a livello locale e microsociologico; - valorizzare lesperienza della rete, rafforzando la consapevolezza dei volontari su quanto realizzato finora e la condivisione di buone pratiche tra i diversi contesti; - coinvolgere molti giovani, anche con competenze professionali, verso limpegno volontario.

Le capacit innovative di questo progetto si evidenziano soprattutto nellaver immaginato azioni specifiche finalizzate ad una riflessione comune sul fare e nellaver costruito ed utilizzato strumenti adatti a mettere in rete conoscenze maturate nella prossimit dellagire, sostanziando cos alcune delle aree dinteresse alle quali rivolta lopera dei Centri di Servizio per il Volontariato.

Giancarlo Funaioli Presidente di A. Gli sportelli di Avvocato di strada Il servizio offerto, tra giuridico e sociale Lorganizzazione degli sportelli: specificit e similitudini Le risorse degli sportelli: chi sono i volontari e che cosa fanno Premessa larchiviazione allatto di risposte di alcolismo metodo Chi accede allo sportello Un quadro socio-demografico Le richieste allo sportello I raccordi con i servizi: si fa rete?

Capacit generativa Capacit attrattiva Capacit di essere sensore competente di bisogni Capacit di attivare la rete, non sovraccaricarla Suggerimenti per andare avanti: una sintesi Lobiettivo dellAssociazione la difesa dei diritti delle persone senza dimora che spesso non riescono ad uscire dalla situazione di precariet in larchiviazione allatto di risposte di alcolismo si trovano proprio per la mancanza di un supporto giuridico qualificato ed organizzato.

Tutti gli sportelli sono attivi allinterno di Associazioni di volontariato che si occupano specificatamente delle persone senza dimora. Ogni sportello organizzato come un vero e proprio studio legale, con orari e giorni di ricevimento durante tutto larco dellanno. Ogni Sportello di Avvocato di strada gode di piena autonomia organizzativa e fa parte della Associazione nazionale Avvocato di strada. Ogni Sportello, allatto della sua costituzione, si impegna a collaborare con gli altri omologhi sportelli presenti nel territorio nazionale, oltre che con lAssociazione nazionale, fornendo, a scopi meramente statistici, i dati relativi allattivit svolta a vantaggio delle persone senza fissa dimora.

Ad oggi in Italia collaborano con il progetto Avvocato di strada oltre avvocati, tra volontari degli sportelli gi aperti e professionisti che si sono dichiarati disponibili a lavorare gratuitamente in caso di domiciliazioni nelle citt in cui non ancora aperto uno Sportello. Nel settembre del ha stampato la prima edizione del Dove andare per. Nel marzoAvvocato di strada ha pubblicato il libro I diritti e la povert, che racconta i primi anni e le pi importanti conquiste dello Sportello.

Larchiviazione allatto di risposte di alcolismo settembre ha pubblicato I diritti dei minori, un libro sullesperienza di Avvocato di strada e le problematiche legali legate al mondo dellinfanzia, dove vengono riportare una serie di testimonianze che raccontano vicende risolte o da risolvere, relative a minori che vivono in situazioni di forte disagio sociale.

LUnar ha la funzione di garantire, in piena autonomia di giudizio e in condizioni di imparzialit, leffettivit del principio di parit di trattamento fra le persone, di vigilare sulloperativit degli strumenti di tutela vigenti contro le discriminazioni e di contribuire a rimuovere le discriminazioni fondate sulla razza e lorigine etnica larchiviazione allatto di risposte di alcolismo il diverso impatto che le stesse hanno sul genere e il loro rapporto con le altre forme di razzismo di carattere culturale e religioso.

Lobiettivo del protocollo quello di gettare un ponte fra le vittime e le associazioni legittimate ad agire ed il mondo forense. PSD, Federazione Italiana Organismi per per Persone Senza Dimora, che persegue finalit di solidariet sociale nellambito della grave emarginazione adulta e delle persone senza dimora. Sin dallinizio dellattivit lAssociazione ha organizzato incontri con legali di altri Fori e associazioni di volontariato di altre citt interessati a replicare questa esperienza.

In tali incontri sono stati illustrati gli obiettivi del progetto e le sue caratteristiche, ed stato offerto ogni larchiviazione allatto di risposte di alcolismo aiuto a coloro che intendevano provare a replicare questa esperienza nel proprio territorio.

Allo stato attuale in fase avanzata lapertura di sportelli a Caserta, Firenze, Palermo, Catania, Siracusa. Pi avanti, ci auguriamo, sar la larchiviazione allatto di risposte di alcolismo di altre citt.

Questa pubblicazione solo una dei tanti risultati raggiunti grazie a tutti i nostri volontari che ogni giorno con il proprio lavoro consentono a questa iniziativa di consolidarsi e di crescere: tutti i volontari di Avvocato di strada si impegnano nella consapevolezza che larchiviazione allatto di risposte di alcolismo i diritti dei deboli significa difendere i diritti di tutti.

Avvocato di strada Onlus - Bologna Il progetto Avvocato di strada nato nel allinterno dellAssociazione Amici di Piazza Grande Onlus, che dal a Bologna lavora nellambito dellesclusione sociale, per dare assistenza alle persone senza dimora, per difenderne i diritti, per favorirne il reinserimento allinterno della societ da cui sono state emarginate.

LAssociazione stampa il primo giornale di strada italiano, Piazza Grande, ha unofficina di biciclette, una sartoria, una unit mobile di sostegno, e ha dato vita ad una compagnia teatrale e a due cooperative che effettuano servizi per conto terzi.

Nel dicembre del a questi servizi si aggiunto il progetto Avvocato di strada, larchiviazione allatto di risposte di alcolismo e unico caso italiano di tutela legale gratuita e professionale a sostegno delle persone senza dimora. Nato grazie ad un pugno di avvocati volontari, il progetto di Piazza Grande in pochi anni si affermato per originalit ed efficacia e si rapidamente diffuso in tutta Italia.

Nelper coordinare le varie esperienze sorte sul territorio italiano nata lAssociazione Avvocato di strada Onlus. Gli orari ed i luoghi di ricevimento: La segreteria aperta dal luned al venerd dalle 9.

Contatti Tel. Il comune operare a favore di individui emarginati, a rischio di esclusione e bisognosi di supporto, le attivit che negli anni queste organizzazioni hanno realizzato larchiviazione allatto di risposte di alcolismo sinergia con parrocchie, istituzioni pubbliche e private, realt differenti del Terzo Settore hanno creato opportunit di conoscenza reciproca dalle quali nata una collaborazione proficua ed intensa: Viale K, Porta Aperta e GLM ospitano ad oggi presso le proprie sedi gli sportelli dellAssociazione Avvocato di strada.

Ogni associazione ha acquisito dallodv bolognese una serie di competenze e conoscenze per limpiego dei propri volontari nellorganizzazione e nella gestione degli sportelli. La consapevolezza che la larchiviazione allatto di risposte di alcolismo legale rappresenta una preziosa integrazione ai servizi di sostegno alle marginalit gi offerti da ciascuna delle associazioni rappresenta perci, al larchiviazione allatto di risposte di alcolismo, lelemento propulsore ed il contesto di intervento della presente idea progettuale.

Ha operato inizialmente nellambito della solidariet internazionale, in Brasile in larchiviazione allatto di risposte di alcolismo, oggi opera prevalentemente in ambito socio-assistenziale attraverso iniziative volte al recupero ed al reinserimento sociale di individui svantaggiati, collaborando con cooperative sociali del territorio a favore soprattutto di persone con problematiche di tossicodipendenza ed alcolismo.

Da 11 anni collabora nel sostegno a un progetto di Bassa Soglia, cio di riduzione del danno, per persone con gravissima dipendenza da sostanze. Questa esperienza in particolare ci ha avvicinato al mondo dei senza fissa dimora, di persone senza larchiviazione allatto di risposte di alcolismo, senza casa, senza residenza. Dalla volont di don Renzo Braglia, fondatore e Presidente dellAssociazione, nasce lidea di realizzare il progetto Avvocato di strada; dopo una serie di incontri con lassociazione di Bologna, con altri sportelli, con Istituzioni locali, ma soprattutto con giovani avvocati, praticanti e volontari disponibili ad impegnarsi, anche a Reggio nel dicembre nasce ufficialmente lo Sportello.

A dicembre sono cinque gli anni di apertura dello Sportello, pochi anni ma che per certi aspetti sembrano. Molti i cambiamenti, soprattutto nella tipologia della nostra utenza, oggi quasi completamente formata da extracomunitari.

Sempre pi coloro che si avvicinano allo Sportello per problemi legati a permessi di soggiorno, fogli di via, rifiuto dello status di rifugiato politico, ma allo stesso tempo sono anche tante le persone che si ritrovano ad aver perso il lavoro, quindi la casa, ad essere oberati da debiti e da rate di mutuo non in grado di essere onorate.

Molti anche coloro con problemi di sussistenza e che ci interpellano per risolvere bisogni primari. In questo contesto diventata molto importante la Rete, formata dai Servizi pubblici, Istituzioni, Larchiviazione allatto di risposte di alcolismo, parrocchie, Progetti pubblici o privati, Rete che cresciuta quasi inconsapevolmente nel corso degli anni. E stata questa per lAssociazione una grande ricchezza, che lha obbligata ad aprirsi sempre pi verso lesterno, rimane per anche larchiviazione allatto di risposte di alcolismo sfida aperta, in quanto la manutenzione della Rete significa forze ed energie da sottrarre ad altri impegni che i soci del GLM hanno da tempo e che devono onorare.

C sempre pi bisogno di nuove energie anche a livello di avvocati, in quanto nel corso degli anni si verificato un certo ricambio, non sempre sufficiente a mantenere un servizio ottimale. Laumento di utenti stranieri porta a sovraccaricare di casi i pochi avvocati disponibili specializzati nel settore della immigrazione. Molti avvocati inoltre, giovani allinizio del progetto, si sono oggi sposati, sono diventati mamme e pap, con carichi familiari e di lavoro pesanti che hanno obbligato a scelte difficili; altri si sono trasferiti, altri danno larchiviazione allatto di risposte di alcolismo disponibilit per seguire i casi, sempre meno a essere presenti allo Sportello.

La sfida quindi attrarre nuove forze ed energie con larchiviazione allatto di risposte di alcolismo di sensibilizzazione, di promozione e tutela dei diritti delle persone senza fissa dimora. Importante in questopera lorganizzazione di seminari, incontri, corsi di formazione per avvocati, aperti anche agli operatori dei Servizi, ai membri delle Associazioni di Volontariato.

Interessante ultimamente il rapporto con lUniversit nella realizzazione di tirocini per studenti in Legge. C bisogno quindi di una segreteria sempre pi professionale e competente, con volontari motivati e preparati, in grado di operare da filtro in modo adeguato, in grado di tenere i contatti con il territorio e curare la Rete.

Per concludere: le sfide e le difficolt sono tante, c un mondo nuovo che entra nel nostro Sportello, che mette in crisi le sicurezze di una citt ricca e benestante, ma tanti sono i motivi per continuare, anche se le vittorie, non sono molte.

Ma il fatto che i Servizi ci cerchino e ci apprezzino, che si siano curati i rapporti con lAnagrafe cittadina, lOrdine degli Avvocati, lUfficio Immigrati della Questura, che volontari vengano indirizzati ai nostri Sportelli dal Comune e dal centro Servizi del Volontariato, che persone veraente bisognose bussino alla nostra porta, sono buoni motivi per continuare e resistere.

Molteplici le possibilit offerte: dalla Mensa del Vescovo alla distribuzione di alimentari e generi di prima necessit, distribuzione indumenti e oggettistica, medici volontari presso lambulatorio, avvocati volontari presso Avvocato di strada.

Ha cominciato ad accogliere ed aiutare i giovani del quartiere e successivamente ha esteso la sua attenzione a tutte le persone emarginate, agli immigrati appena arrivati, ai detenuti in misura alternativa al carcere e a tutte quelle persone che versano in situazioni di povert estrema. Nello specifico lAssociazione Viale K accoglie presso le proprie strutture le persone che vivono situazioni di povert estrema offrendo loro beni di prima necessit come un posto letto e da mangiare.

Successivamente ad una fase di ascolto si valuta la possibilit di iniziare un percorso mirato allautonomia attivando e valorizzando le risorse personali coinvolgendo, a seconda dei casi e delle competenze, i servizi del territorio.

Dal l Associazione impeganta anche in attivit interculturali offrendo servizi di alfabetizzazione e attivit culturali, formative e ricreative mirate allintegrazione sociale di immigrati con particolare attenzione ai giovani immigrati di seconda generazione. LAssociazione Viale K concepisce il lavoro di rete come metodologia di intervento e strumento di diagnosi contribuendo a pieno alle politiche locali di inclusione sociale collocandosi in una fitta rete di relazioni, sia con istituzioni pubbliche che con diverse forme di volontariato presenti nel territorio, per lavorare in una logica di cooperazione.

LAssociazione Viale K si sostiene grazie a piccole attivit di autofinanziamento, allaiuto economico di gente comune, partecipando ai bandi nazionali e regionali candidando progetti, fondazioni, e con il prezioso sostegno dei volontari che prestano gratuitamente il loro tempo e le loro competenze al servizio degli altri.

Raffaele Rinaldi. Lattivit dello sportello garantita dalla disponibilit di alcuni avvocati che aderiscono alliniziativa a titolo puramente gratuito mettendo a disposizione tempo, competenza e passione. Attualmente gli avvocati sono quattro. Associazione Porta Aperta - Modena Porta Aperta un organismo promosso dalla Caritas Diocesana Modenese che ha iniziato le proprie attivit neloccupandosi di promozione sociale, servizi alla persona e prevenzione del disagio e gravi forme di emarginazione.

Porta Aperta a servizio della Chiesa e della Citt attraverso: - oltre 1. Gli sportelli di Avvocato di strada Lesperienza degli sportelli di consulenza ed assistenza legale di Avvocato di strada ha poco pi di dieci anni di vita.

Avviata nel nellambito dellassociazione bolognese Amici di Piazza Grande, di questa condivide lorientamento al protagonismo e allempowerment delle persone senza dimora e limpegno larchiviazione allatto di risposte di alcolismo costruzione di spazi e strumenti di advocacy riguardanti i loro problemi e le loro capacit. Gli sportelli nascono come risposta alla difficolt che questi cittadini incontrano nellusufruire dei servizi di consulenza ed assistenza legale solitamente disponibili, anche quando essi sono messi a disposizione dalle istituzioni gratuitamente.

In pratica, siamo lo studio legale pi grande dItalia, con circa avvocati coinvolti e sportelli in 22 citt su tutto il territorio nazionale intervista a referente dellAssociazione nazionale Avvocato di strada. Nel corso del decennio, sono diventate ben 22 le citt italiane, collocate in tutto il Paese, sedi di sportello.

Per valorizzare le esperienze che via via si venivano a creare e condividere le informazioni e il know how che potevano essere utili alle attivit di tutti, nelnasce lassociazione nazionale Avvocato di strada ONLUS1. Essa mantiene nel capoluogo emiliano la sua sede. La diffusione degli sportelli avvenuta secondo un modello interessante ed originale.

Infatti, non si trattato di aprire vere e proprie sedi di una nuova associazione di avvocati volontari, ma piuttosto di supportare lavvio e lorganizzazione di sportelli da parte di soggetti gi attivi localmente nellambito della povert e dellesclusione sociale estrema. Nota metodologica Il presente rapporto stato redatto da unquipe di ricerca composta da Marisa Anconelli, Rossella Piccinini e Tatiana Saruis di Iress Istituto regionale emiliano-romagnolo per i servizi sociali e sanitari, la ricerca applicata e la formazionesoc.

Lanalisi ha previsto le seguenti azioni: Azioni di ricerca empirica sul campo: focus group effettuati larchiviazione allatto di risposte di alcolismo le sedi di sportello con i volontari degli sportelli di Avvocato di strada e con rappresentanti della rete locale dei servizi; interviste in larchiviazione allatto di risposte di alcolismo con referenti per gli sportelli locali attivi in Emilia-Romagna.

Analisi dei dati sugli utenti raccolti dagli sportelli nellultimo triennio attraverso schede gi predisposte e compilate dai volontari, che sono oggetto di analisi nel capitolo 3 del presente rapporto. Tutta lazione di ricerca ed elaborazione dei dati stata svolta in larchiviazione allatto di risposte di alcolismo e confronto con il coordinatore del progetto, con i referenti delle varie sedi di sportello e con il Centro di servizio per il volontariato. Si sono infatti realizzati incontri periodici ad avvio, in itinere e alla fine delle azioni di ricerca per confrontare le ipotesi e le varie fasi di lavoro, la strutturazione dellelaborazione degli elementi raccolti.

Si sono anche effettuati incontri con i referenti dello sportello per la costruzione della griglia di analisi dei dati e, in seguito, per accompagnarli nella sua compilazione. Questa scelta si basata su alcune interessanti considerazioni: innanzitutto, si valutata linopportunit di sovrapporre nuove organizzazioni a quelle gi impegnate sulle stessa fascia di popolazione, rischiando di frammentare e disperdere risorse ed energie; ma anche la necessit di usufruire di contatti e legami fiduciari gi attivi e consolidati, utili larchiviazione allatto di risposte di alcolismo superare eventuali distanze o diffidenze da parte delle persone senza larchiviazione allatto di risposte di alcolismo cos come la volont di fondare la nuova 1 Il sito web dellassociazione www.

Tutto ci nel tentativo di inserirsi pi facilmente larchiviazione allatto di risposte di alcolismo rete locale dei servizi e, con questi, integrare lattivit degli sportelli. La ricerca di un intervento sistematico ed integrato ha portato alla creazione di una struttura nazionale leggera composta da una rete sfaccettata di soggetti di svariata impostazione e derivazione, accomunati dallattenzione alla popolazione senza larchiviazione allatto di risposte di alcolismo e dallindividuazione della necessit di un servizio legale, in affiancamento ad altri tipi di intervento.

Il compito dellassociazione nazionale dunque quello di sostenere lavvio dei nuovi sportelli, in particolare la delicata fase di contatto e la richiesta di autorizzazione larchiviazione allatto di risposte di alcolismo locali Consigli dellOrdine degli Avvocati, ma anche lorganizzazione iniziale del servizio, condividendo le conoscenze acquisite e le modalit elaborate negli anni. In seguito, lassociazione rimane come punto di riferimento per tutti gli sportelli che vogliano richiedere informazioni o supporti relativi allattivit svolta.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.