Lezione su danno di alcolismo il testo

I danni dell'alcool - Super Quark Piero Angela 28 08 2014

La codificazione laser da alcool quello che è questo

Il termine è principalmente utilizzata per riferirsi a fenomeni di violenza tipici degli ambienti scolastici [1] e più in generale di contesti sociali riservati ai più giovani [1] [2]. Lo stesso comportamento, o comportamenti simili, in altri contesti, sono identificati con altri termini, come mobbing in ambito lavorativo [1] o nonnismo nell'ambito delle forze armate.

A partire dagli annicon l'avvento di Internetsi è andato delineando un altro fenomeno legato al bullismo, anche in questo caso diffuso soprattutto fra i giovani, il cyber-bullismo. Il bullismo come fenomeno sociale e deviante è oggetto di studio tra gli esperti delle scienze socialidella psicologia giuridicaclinicadell'età evolutiva e di altre discipline affini.

Non esiste una definizione univoca del bullismo per gli studiosi, sebbene ne siano state proposte diverse. È possibile tuttavia individuare le caratteristiche generali del fenomeno in questione:.

I comportamenti reiterati che si configurano come manifestazioni di bullismo sono vari, e vanno dall'offesa alla minaccia, dall'esclusione dal gruppo alla maldicenza, dall'appropriazione indebita di oggetti [ I primi studi sul bullismo furono svolti solo a partire dalla seconda metà del XX secolo e si svolsero nei paesi scandinavia partire dagli anni settanta [3]e, poco dopo, anche nei paesi anglosassoni, in particolare in Gran Bretagna e Australia.

Uno degli studi pionieristici si deve alle indagini di Dan Olweus [4] a seguito di una forte reazione dell'opinione pubblica norvegese dopo il suicidio di due studenti non più in grado di tollerare le ripetute offese inflitte da alcuni loro compagni.

Da allora in poi il fenomeno è stato oggetto di una crescente attenzione, soprattutto da parte della cronaca giornalistica. Letteralmente il termine "bullo" significherebbe "prepotente", tuttavia la prepotenza, come alcuni autori hanno avuto modo di rilevare, [6] è solo una componente del bullismo, che è da intendersi come un fenomeno multidimensionale.

L'allontanamento dal gruppo in particolare è favorito da una serie di metodi quali la mormorazione, il rifiuto a socializzare con la vittima, il tentativo di spaventare i suoi amici di modo che si allontanino a loro volta. Oltre a tali metodi positivi, nel senso che sono finalizzati ad emarginare la vittima, ce ne sono altri di tipo negativo che, sotto le false spoglie di un probabile ingresso nel gruppo, nascondono il tentativo di procurare danni o discriminazioni, ad es.

Lo scopo è di alzare sempre più la posta in gioco in modo da far cadere la vittima in acquiescenza e di colpirla nel momento di maggiore debolezza o stanchezza. Il ciclo di tale comportamento implica qualche volta una previsione maggiore delle possibili risposte delle eventuali vittime, rispetto a quei gruppi dove la mentalità bulla si trova ad uno status ancora primitivo e dove, idealmente, è ancora possibile intervenire per recuperare i soggetti. Lezione su danno di alcolismo il testo bullismo, a differenza del vandalismo e del teppismosi presenta come una forma di violenza antitetica a quelle rivolte contro le istituzioni e lezione su danno di alcolismo il testo loro simboli docenti o strutture scolastiche : queste ultime sarebbero esogene, dove il bullismo è, invece, endogeno, inoltre è da sottolineare come quasi sempre, in particolare nei casi di ostracismol'intera classe di attendenti tende ad essere coinvolta nel bullismo, attivo o passivo, rivolto verso le vittime del gruppo, tramite meccanismi di consenso, più o meno consapevole, non solo nel timore di diventare nuove vittime dei bulli, o per mettersi in evidenza nei loro confronti, ma perché questi spesso riescono ad esprimere la cultura identitaria del gruppo, sia pur in negativo, attraverso la designazione della vittima quale capro espiatorio.

Il ciclo si basa essenzialmente sulla capacità di avere sempre degli stimoli che possano motivare l'aggressore a porre in essere i propri propositi deviati, a volte reiterati nel lungo termine per mesi, anni o per tutta la vita.

Nel momento in cui la vittima dimostra di possedere delle tendenze passive o comunque che la inibiscono di reagire, allora il ciclo continuerà a riattivarsi. Nei casi in cui il ciclo non si è stabilito ancora, la vittima potrebbe rispondere in modo che qualsiasi tentativo da parte dell'aggressore non avrebbe alcun effetto. All'uopo, le istituzioni possono inibire o rafforzare il bullismo, ad es.

Vale a dire un'azione intenzionale eseguita al fine di arrecare danno alla vittima, continuata nei confronti di un particolare compagno, caratterizzata da uno squilibrio di potere tra chi compie l'azione e chi la subisce ad esempio per la mancanza di una tecnica di autodifesa.

Il bullismo, quindi, presuppone la condivisione del medesimo contesto deviante. Esistono diversi tipi di bullismo, che si dividono principalmente in bullismo diretto e bullismo indiretto. Il bullismo indiretto è meno visibile di quello diretto, ma non meno pericoloso, e tende a danneggiare la vittima nelle sue relazioni con le altre persone, escludendola e isolandola per mezzo soprattutto del bullismo psicologico e quindi con pettegolezzi e calunnie sul suo conto.

Lezione su danno di alcolismo il testo prima distinzione è in base al sesso del bullo: i bulli maschi sono maggiormente inclini al lezione su danno di alcolismo il testo diretto, mentre le femmine a quello indiretto. I maschi in particolare, tendono maggiormente all'approccio di forza, mentre le femmine preferiscono la mormorazione. Il primo tra i 8 e i 14 anni di età, lezione su danno di alcolismo il testo il secondo tra i 14 e i lezione su danno di alcolismo il testo, ma negli ultimi anni si sono riscontrati fenomeni di bullismo anche tra i ragazzi di 11 anni e anche di meno.

Una quarta figura è rappresentata dall'"attendente o spettatore" che partecipa all'evento senza prendervi parte attivamente vedi infra. Il bullismo, quindi, varia da un semplice rapporto diadico ad una gerarchia di bulli che si circuiscono a vicenda [22]. Gli effetti del bullismo possono essere gravi lezione su danno di alcolismo il testo permanenti.

Il collegamento tra bullismo e violenza ha attirato un'attenzione notevole dopo il massacro della Columbine High School nel Due ragazzi armati di fucili e mitragliatori uccisero 13 studenti e ne ferirono altri 24 per poi suicidarsi.

Un anno dopo un rapporto ufficiale della CIA ha messo in luce ben 37 tentativi pianificati da altrettanti ragazzi in diverse scuole statunitensi, per i quali il bullismo aveva giocato un ruolo chiave in almeno due terzi dei casi.

Quando, infatti, una persona veste i panni di bullo, assume anche uno status che lo rende meno sensibile al dolore, fino al punto che anche gli attendenti iniziano ad accettare la violenza come un evento socialmente conveniente.

A tal proposito l' Anti-Bullying Centre at Trinity College di Dublino è intenta ad approfondire le conseguenze del bullismo sugli aggressori stessi, sia minorenni che adulti, i quali sono più soggetti a soffrire di una serie di disturbi quali depressioneansia, deficit di autostima, alcolismoautolesionismo ed altre dipendenze.

Durante gli anni i mass media hanno messo in luce certi casi di suicidio indotto da bullismo omofobico [25] Si stima che circa giovani in Spagna ogni anno tentano il suicidio a causa del bullismo. Gli adulti che abusano della propria personalità, che hanno un atteggiamento autorevole, combinato con il bisogno di controllare l'ambiente circostante [28]hanno anche una maggiore tendenza a sottovalutare le proprie vittime.

Sviluppi nella ricerca hanno dimostrato che lezione su danno di alcolismo il testo come l' invidia ed il risentimento possono essere indicatori di rischio per diventare un bullo. In alcuni casi l'origine del bullismo affonda le radici nell'infanzia, magari da parte di chi è stato a sua volta vittima di abusi [35] [36] [37] Ci sono delle prove che indicano che i bulli hanno molte più probabilità di avere problemi con la giustizia [38]e che possa strutturarsi da adulto in una vera e propria carriera criminale.

Nonostante la maggior parte dei soggetti non sia interessata ad assumere il ruolo del bullo, ci sono un certo numero di persone che intervengono comunque nella vicenda. Tali individui sono i lezione su danno di alcolismo il testo. Nella maggior parte dei casi, comunque, gli attendenti non fanno nulla che possa preoccupare né la vittima né l'aggressore, a meno che fino a quando il bullo non si stufi di avere gente intorno.

Spesso il bullismo ha luogo alla presenza di un folto gruppo di attendenti. In alcuni casi, grazie al proprio carisma o autorità, il bullo riesce a creare un'aura di suggestione che gli permette di conquistare il favore degli attendenti e rafforzare la sua volontà. In alcuni gruppi dove tale mentalità ha attecchito, gli abusi e le ingiustizie diventano un denominatore comune all'interno del contesto di riferimento.

Una certa tendenza ad elaborare in malo modo le informazioni emotive si riscontra negli attendenti ma in misura minore dei bulli. La conversione della mentalità deviante nei gruppi è spesso un lavoro che richiede molto tempo, risorse e coordinamento con i servizi sociali nonché l'assunzione di un certo rischio.

D'altro canto, una risposta adeguata presuppone la capacità da parte della vittima di ignorare le attenzioni dell'aggressore oppure di stare al gioco nell'ambito dei processi di comunicazione fra pari.

Quei soggetti, infatti, che riescono subito a scoraggiare chiunque ad effettuare nuovi tentativi di approccio deviante, sono coloro che più di tutti riescono a sfuggire dal distruttivo ciclo abusivo. D'altro canto coloro che reagiscono rapidamente a situazioni nelle quali si percepiscono delle vittime, tendono a diventare più frequentemente delle potenziali vittime del bullismo. Il bullismo nei confronti di queste persone si caratterizza per comportamenti, specialmente di tipo verbale e denigratorio, specialmente in ambienti dominati da stereotipi e pregiudizi nei confronti di gaylesbichebisessuali e transessuali.

Lezione su danno di alcolismo il testo causa della propria condizione, molti atti di bullismo compiuti su questo tipo di persone sono spesso confusi con i crimini d'odio [47]. A scuolail bullismo si verifica non solo in classe ma in tutti gli ambienti che permettono le relazioni tra pari quali palestre, bagni, scuola bus, laboratori o all'esterno.

In tali casi si pongono in essere dei comportamenti devianti tesi ad isolare un compagno e guadagnare il rispetto degli attendenti che, in tal modo, eviteranno di diventare a loro volta delle vittime designate. In molte scuole si stanno predisponendo dei codici di condotta anche per gli insegnanti.

Queste soluzioni, infatti, non considerano il dialogo che il docente potrebbe instaurare con lo studente. Il fenomeno si riscontra anche nelle università che negli enti di ricerca dove sono più frequenti i rapporti tra docenti e propri assistenti, sia intesi come ricercatori che dottorandi. Le statistiche mostrano che il bullismo è più frequente sul posto di lavoro e che, mentre un impiegato su diventa una vittima di mobbinglezione su danno di alcolismo il testo su sei subisce atti di bullismo, molti dei quali non sono necessariamente illegali nel senso che non sono previste dalla policy organizzativa del datore di lavoro.

Un'altra fattispecie sono le molestie sessuali che colpiscono soprattutto le donne, in tal senso gli studi presentano delle lacune sui danni subiti dai maschi [53] [54]. Questa forma di bullismo è molto diffusa ma non sempre rilevata a causa dell'anonimato con cui agiscono gli aggressori magari tramite l'uso di email, forum asincronici, siti web, social network, etc. Un altro ambiente lezione su danno di alcolismo il testo per le proprie pratiche coercitive è l' istituto lezione su danno di alcolismo il testo.

Nel caso delle forze armateil fenomeno è molto diffuso, soprattutto nel caso di eserciti formati da coscrittigrazie al ricorso al servizio militare obbligatorio. I soldati accettano il rischio di perdere la propria vita, nella prospettiva di un miglioramento in carriera quando potranno a loro volta formulare ordini nei confronti di nuove reclute, sia di genere maschile che femminile. Nel in Inghilterra, a fronte dell'incremento notevole di casi di bullismo, è stato necessario adottare nelle scuole un codice di comportamento per aiutare le vittime a denunciare i propri carnefici.

Il progetto Lezione su danno di alcolismo il testo Europe Lezione su danno di alcolismo il testo [62]promosso dalla Commissione Europea, riunisce vari Paesi, ciascuno rappresentato da un'organizzazione nazionale che si impegna nella prevenzione del bullismo. Negli ultimi anni in Italia sono stati condotti molti studi e ricerche sul bullismo, con l'intento di definire quale sia la diffusione del fenomeno in Italia.

Le forme di bullismo indiretto verbale e relazionale appaiono quindi molto più diffuse rispetto alle forme di bullismo fisico. Rispetto a parametri quali sesso ed età, emerge che il bullismo riguarda sia i maschi che le femmine, con una prevalenza per queste ultime di episodi di diffusione di informazioni false o cattive sul proprio conto.

Sono pensieri o opinioni sul bullismo essenzialmente errati, ma troppo spesso radicati:. Per contrastare il bullismo, è di fondamentale importanza, infatti, che l' opinione pubblica riconosca la gravità degli atti di bullismo e delle loro conseguenze per il recupero sia delle piccole vittime, che nutrono una profonda sofferenza, sia dei propri prevaricatori, che corrono il rischio lezione su danno di alcolismo il testo intraprendere percorsi caratterizzati da devianza e delinquenza.

Non esiste un normativa europea di riferimento, e i giudici degli Stati membri identificano la legge applicabile in base all'interpretazione analogica di norme già esistenti, che riconducono il bullismo ad altre fattispecie di reato. Il razzismo e i futili motivi sono un'aggravante per tutte le fattispecie di reato.

Il bullismo è spesso sanzionato con pene maggiori dovute all'aggravante dei futili motivi [63]. Il reato di stupro sussiste non solo in presenza di lesioni o concupiscenza, ma di un generico gesto verso la zona genitale con l'intenzione di affermare una superiorità del bullo sulla vittima [64]. Lezione su danno di alcolismo il testo civile e penale possono essere unificati, se la vittima è maggiorenne. Le condotte di Bullismo, anche se non integrano un reato autonomo non essendovi nella legislazione penale un reato di Bullismolezione su danno di alcolismo il testo sovente pluririlevanti dal punto di vista penale, potendo integrare diversi reati già previsti dal codice penale e dalla legislazione penale speciale, e come tali vengono punite dalla magistratura [65].

Tuttavia, per il codice penale minorile, il carcere deve essere l' extrema ratio [66]. Gli strumenti a disposizione di dirigenti scolastici e collegi docenti per reprimere il bullismo nelle scuole e università, sono o erano fino agli lezione su danno di alcolismo il testo : voto in condotta fino alla bocciatura, sospensione fino a 15 giorni di lezione massimo ammessotrasferimento "coatto" di classe, espulsione dall'istituto per arrivare fino all'espulsione da tutte le scuole d'Italia a vita, come massima sanzione disciplinare ammessa dalla legge norme del regio decreto delin vigore fino al mese di giugno del Infatti, con Schema di Regolamento del 15 ottobreil Ministero della Pubblica Istruzione modificava lo Statuto delle studentesse e degli studenti art.

Gli organi collegiali Consiglio di classe o Consiglio d'istituto deputati a comminare la sanzione non saranno comunque inappellabili. I ragazzi incolpati, o chi per loro, potranno rivolgersi all'organo di Garanzia della scuola che al suo interno, oltre ai docenti e al capo d'istituto, avrà i rappresentanti dei genitori e degli alunni.

Il genitore che intervenga a difesa del figlio lezione su danno di alcolismo il testo, anche contro minori, potrebbe invocare la legittima difesa anche se non è direttamente il destinatario dell'azione aggressiva, purché esista il emanue è pericolo di un'offesa ingiusta e minacciata, e la necessità di difendere un diritto.

Esiste una responsabilità civile dei genitori dei "bulli" per il risarcimento dei danni alle vittime, essendo i minori sprovvisti di autonomia lezione su danno di alcolismo il testo. Se l'imputato non è maggiorenne, non è ammesso l'esercizio dell'azione civile per la restituzione e risarcimento del danno cagionato dal reato, e sono necessari un procedimento civile e uno penale, distinti.

Per l'azione penale, è competente la Procura della Repubblica presso il tribunale dei minori. Il minorenne non ha legittimazione attiva o passiva ad agire in giudizio: non ha valore la denuncia del minore, se non sottoscritta anche dai famigliari. Se adeguatamente motivato, il dirigente dell'istituto di provenienza deve concedere il nulla-osta.

Tuttavia, non è previsto un termine per il silenzio-assenso, né un automatismo specifico per episodi di bullismo. Docenti e collaboratori scolastici non sono tenuti dai contratti collettivi di lavoro e quindi non sanzionabili sul profilo disciplinare a segnalare a presidi e famiglie episodi di bullismo.

In capo al personale scolastico, esiste:. L'amministrazione scolastica non il danneggiato deve dare la prova liberatoria che ha adottato la vigilanza e questa era diligente in misura idonea ad impedire il fatto; il danneggiato deve solo provare che il fatto è avvenuto nel periodo dal momento dell'ingresso a quello di uscita dalla scuola Cassazione n.

Viceversa, non c'è presunzione di colpa e quindi l'onere è interamente del danneggiato, per azioni promosse contro i dirigenti scolastici art. L'amministrazione scolastica surroga la responsabilità civile del personale soltanto per culpa in vigilando I anticipa il pagamento danni, salvo successiva rivalsa della Corte dei Contimentre per ipotesi diverse il dipendente pubblico risponde direttamente e personalmente col suo patrimonio Cassazione Sez.

Disponibile anche come app per smarthphone, dal è stato integrato da alcuni istituti scolastici con un servizio di consulenza psicologica e di pronto intervento della Croce Rossa Italiana.

Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Disambiguazione — "Bullo" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Bullo disambigua.

La neutralità di questa voce o sezione sull'argomento società è stata lezione su danno di alcolismo il testo in dubbio.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.