Meditazione contro dipendenza alcolica

Come smettere di essere dipendenti dai vizi: la soluzione definitiva

La vitamina v6 o v12 ad alcolismo

Sign up with Facebook Sign up with Twitter. I don't have a Facebook or a Twitter account. Di seguito sono elencati i 10 più significativi benefici psicologici di questa pratica verso la quale viene rivolta una sempre maggiore attenzione. Desborders et al. Durante le rilevazioni, ai partecipanti venivano mostrate immagini che evocavano emozioni positive, negative o neutre. Dopo il corso di meditazione, l'attivazione dell'amigdala, il centro emotivo del cervello, risultava ridotto davanti a tutte le immagini.

Uno dei benefici della meditazione è aiutare le persone a sviluppare la compassione. Questa osservazione è sostenuta anche da una ricerca scientifica.

In uno studio i partecipanti, una parte dei quali meditatori praticanti, venivano testati a loro insaputa circa il loro livello di compassione Condon et al. I soggetti erano seduti in una sala d'attesa in meditazione contro dipendenza alcolica di due attori quando un terzo attore in stampelle faceva il suo ingresso dicendo di sentire un forte dolore. I due attori seduti vicini ai partecipanti ignoravano la persona dolorante, mandando segnali inconsci di non intervenire. La meditazione è una tecnica talmente potente che, dopo solo 8 settimane di pratica, la struttura del cervello inizia a modificarsi.

Per rilevare questi effetti, alcuni ricercatori hanno messo a confronto le immagini dei cervelli di 16 soggetti prima e dopo un corso di meditazione Hölzel et al.

Rispetto al gruppo di controllo, coloro che avevano fatto il training di meditazione riportarono un aumento della densità di sostanza grigia nell'ippocampo, un'area cerebrale associata con l'apprendimento e la memoria. Grant et al. Coloro che meditavano sistematicamente avevano una sensibilità al dolore più bassa.

Joshua Grant, autore dello studio, ha commentato: "Attraverso il training, i meditatori sviluppavano alcune aree della corteccia e questo sembra essere alla base della loro minore sensibilità al dolore. Zeidan et al. Nonostante la loro breve pratica, rispetto ad un gruppo di controllo che aveva ascoltato, per lo stesso tempo, un audiolibrio del Lo Hobbit di Tolkien, i meditazione contro dipendenza alcolica avevano migliorato le loro performance nelle funzioni esecutive e la loro capacità di elaborazione visuo-spaziale.

Gli autori dello studio hanno concluso che " Particolari forme di meditazioni possono aiutare a risolvere alcuni problemi creativi. Uno studio di Colzato et al. Nella sua essenza, la meditazione è imparare a concentrarsi al fine di avere maggiore controllo sulla proprio attenzione. Un numero crescente di studi sottolineano proprio i benefici della meditazione a carico meditazione contro dipendenza alcolica.

Ad esempio, Jha et al. Questi 17 partecipanti sono stati poi confrontati con altri 17 soggetti parte di un gruppo di controllo su una serie di misure dell'attenzione. I risultati hanno mostrato che coloro che avevano svolto la formazione erano più abili nel focalizzare la loro attenzione rispetto al gruppo di controllo.

Dal momento che la meditazione apporta diversi benefici alla cognizione, dovrebbe anche migliorare le prestazioni sul lavoro. Coloro che praticavano la meditazione performavano meglio in alcuni compiti standard d'ufficio, come rispondere al telefono, scrivere mail ecc, rispetto a chi non svolgeva la pratica. I manager meditatori erano anche più abili a stare sul compito ed esperivano come risultato un minor livello di stress.

Per citare solo uno dei molti studi recenti, Zeidan et al. Uno dei meditazione contro dipendenza alcolica core della depressione è la ruminazione. La ruminazione è uno stile di pensiero caratterizzato dal susseguirsi di pensieri e immagini negative e pessimistiche, spesso meditazione contro dipendenza alcolica eventi del passato, che continuano rimbalzare nella mente.

Purtroppo non è sufficiente dire ad una persona depressa di smettere di produrre pensieri deprimenti. Proprio per questo motivo, il trattamento dei sintomi consiste in parte nel portare la persona a prendere il controllo sulla propria attenzione. Un metodo utile a questo scopo è la meditazione mindfulness.

Essere mindful consiste proprio nel vivere il momento presente, piuttosto che concentrarsi su rimpianti del passato o preoccupazioni future. Una recente revisione di 39 studi ha confermato i benefici della pratica della mindfulness sulla depressione Hofmann meditazione contro dipendenza alcolica al.

I nomi e le tecniche di meditazione sono numerose e varie, ma i fondamentali sono molto simili:. In realtà, l'oggetto potrebbe essere anche di altra natura: i piedi, una patata, una pietra. Il respiro è comodo perché lo portiamo sempre con noi. Qualunque cosa scegliate, l'obiettivo è concentrare tutta la nostra attenzione su di esso.

In alternativa, è possibile non concentrarsi su un oggetto specifico ma rimanere ricettivi a tutti gli stimoli presenti nell'ambiente interno ed esterno o, dopo una pratica lunga e continuativa, arrivare a "concentrarsi sul nulla". Quando succede, non rimproverate voi stessi, ma siate compassionevoli. L'atto di concentrarsi su qualcosa è di sorprendentemente meditazione contro dipendenza alcolica, ma professionisti esperti assicurano che il compito diventa più facile con la pratica.

Quando la mentre vaga, come già accennato, delicatamente provate a ricondurre l'attenzione sul vostro scopo primario. Scoprirete presto che si tratta di un esercizio abbastanza difficile perchè siamo abituati a viaggiare in continuazione con la mente avanti e meditazione contro dipendenza alcolica e a formulare giudizi pressochè su tutto preoccupandoci, anticipando, rimpiangendo ecc.

L'idea è di notare in modo distaccato quello che sta accadendo, come un osservatore. La meditazione è una pratica antichissima nata in Oriente in seno a dottrine religiose come il buddhismo o il taoismo come mezzo di crescita interiore, conoscenza di sé e riconnessone con il Tutto.

Da qualche tempo, la tecnica meditazione contro dipendenza alcolica cui in realtà esistono forme molto diverse ha preso piede anche in Occidente, meditazione contro dipendenza alcolica dalla caratterizzazione religiosa, attirando l'interesse della psicologia e della psicoterapia soprattutto in considerazione dei moltissimi benefici a livello mentale cui la pratica regolare conduce.

In relazione a questo argomento, non perdetevi la mia infografica "10 cose che le persone consapevoli fanno in modo diverso ogni giorno, in cui racconto la Mindfulness attraverso il potere della grafica e delle immagini. E' pronto il mio secondo videotutorial sulla psicologia Oggi presento un esercizio meditazione contro dipendenza alcolica cogliere i pregi delle persone che non tolleriamo.

Cosa meditazione contro dipendenza alcolica pensate? Anni di ricerca scientifica non hanno lasciato alcun dubbio rispetto al fatto con un sonno di alta qualità sia essenziale per il benessere fisico meditazione contro dipendenza alcolica mentale.

In realtà, l'insufficienza nel sonno sta diventando una vera e propria epidemia di salute pubblica, con fino a 70 milioni di americani che lamentano una qualche forma di disturbo o difficoltà a dormire secondo il Centers for Disease Control and Prevention. Ecco 8 spunti suffragati dalla ricerca scientifica che possono aiutarvi a prendervi maggiore cura del vostro sonno Contrariamente a quanto si crede, Con il trascorrere della giornata e l'aumento della stanchezza, la meditazione contro dipendenza alcolica temperatura corporea comincia a decrescere e raggiunge i livelli più bassi intorno alle 5 del mattino, per poi cominciare a salire di nuovo quando ci si sveglia.

Gli scienziati ritengono che questo declino graduale possa fungere da segnale interno per preparare il corpo al sonno, ipotesi supportata anche alcuni studi che suggeriscono che l'insonnia cronica sia parzialmente connessa ad un disturbo della temperatura corporea interna Lack et al. Dunque, qual è la temperatura ideale per dormire?

Come regola generale, la ricerca Onen et al. In un recente studio Chang et al. Ad esserne responsabile sarebbe la luce emessa da questi dispositivi. Secondo Carskadon, al fine ridurre l'uso di dispositivi elettronici, occorre riporli o spegnerli almeno un'ora prima di addormentarsi, per evitare qualsiasi tentazione. E' stato dimostrato come l'esercizio fisico regolare sia in grado di migliorare la qualità del sonno.

Idealmente, sarebbe opportuno terminare l'attività fisica almeno due ore prima di coricarsi, al fine di lasciare tempo sufficiente al corpo per rilassarsi, ha spiegato Carskadon. Se non amate lo sport, non preoccupatevi. La stessa ricerca ha mostrato che anche semplicemente riducendo il tempo che passate seduti potete aumentare la qualità del sonno e diminuire la sonnolenza diurna.

Tuttavia, quantità molto contenute di alcol possono conservare l'effetto rilassante senza alterare in modo significativo il sonno. Da sempre, si ritiene che la musica abbia una notevole capacità modulare l'umore. Tali effetti si estendono anche al sonno. Alcuni lavori Harmat et al. Questi effetti soporiferi potrebbero derivare dalla ridotta attività del sistema nervoso simpatico responsabile meditazione contro dipendenza alcolica risposta di attacco-fuga e della conseguente diminuzione di ansia, pressione sanguigna e frequenza cardiaca.

Conosciamo tutti questa sensazione. Ci muoviamo nel letto cercando la posizione desiderata, mettiamo la faccia sul cuscino e veniamo immediatamente cullati da una sensazione dei freschezza che meditazione contro dipendenza alcolica avvolge.

Il viso è una dalle parti che più velocemente perde calore quando il corpo si raffredda per il sonno. Il sonno è tradizionalmente associato ad una riduzione dell'attività nella corteccia frontale del cervello, un'area associata a compiti di problem solving e comportamento orientato allo scopo. Estremità corporee come mani e piedi contengono strutture vascolari specifiche che sono altamente vulnerabili alla perdita di calore.

Altri studi sostengono invece che i piedi caldi siano essenziali per addormentarsi. Tali ricerche suggeriscono che, appena prima di meditazione contro dipendenza alcolica, il corpo reindirizza il sangue verso le nostre mani e i nostri piedi, dilatando i vasi sanguigni a questi estremi. Hanno anche osservato che una maggiore dilatazione è associata ad una più rapida insorgenza di sonno. I piedi nudi possono impedire questa dilatazione conducendo ad una perdita di calore. Indossando un paio di calze, forniremmo l'isolamento necessario per aiutare a mantenere i piedi caldi e il sangue circolante, aiutando il nostro corpo ad avviarsi verso il sonno.

Su questo argomento, potrebbero anche interessarvi altri miei contributi. Solitamente, il narcisismo è caratterizzato da mancanza di intimità nelle relazioni, dove l'altra meditazione contro dipendenza alcolica è semplicemente usata per soddisfare i propri meditazione contro dipendenza alcolica egoistici 1 2 3. Come si fa a riconoscere se il proprio partner è un narcisista a letto?

I punti che seguono sono dei piccoli campanelli di allarme. Come venditori di fumo, usano il loro carisma per ottenere attenzione, lusingano per farvi sentire speciali, seducono con regali e cene, e vi fanno camminare sulle meditazione contro dipendenza alcolica con lo scopo di ottenere quello che vogliono. Per il soggetto narcisista la relazione con l'altro è solo un modo per rispecchiarsi nelle proprie capacità e vederle confermate.

Per questo motivi i narcisisti devono essere perfetti sotto le lenzuola, ricercano continuamente approvazione e sono molto sensibili alle critiche. Questo è specialmente vero nelle fase iniziali della relazione, quando cercano di impressionare il partner.

Svariate volte quello che fa il partner è validare e confermare quanto il compagno narcisista è stato un dio a letto come lui crede di essere. Se rimandate al narcisista la meditazione contro dipendenza alcolica bravura, non fate altro che stare al suo gioco.

Il narcisista non è interessato ad avere accanto un individuo con propri pensieri, sentimenti e passioni, ma desidera avere soltanto qualcuno che sia una estensione di se stesso.

I vostri bisogni personali vengono semplicemente ignorati. La maggior parte dei narcisisti non riescono a tollerare il rifiuto o il disappunto, di conseguenza reagiscono negativamente quando non viene loro dato quello che hanno meditazione contro dipendenza alcolica nel modo in meditazione contro dipendenza alcolica vogliono. Le risposte più tipiche sono:. Dato che il narcisista vuole che siano saziati i propri bisogni, una volta raggiunto il proprio soddisfacimento scompare.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.