Se le madri in allattamento possono avere il caffè verde

Cómo tomar Café Verde.

Il video smetterà di bere improvvisamente

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la se le madri in allattamento possono avere il caffè verde precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico.

Nota che i numeri tra parentesi [1], [2], ecc. Sono link cliccabili per questi studi. Posso bere un caffè alle madri che allattano? Questa domanda viene spesso posta non solo dalle giovani madri, ma anche da tutte le donne che non possono vivere un giorno senza caffè.

Quando dai da mangiare al tuo bambino, ottiene tutte le vitamine e i minerali necessari dal tuo latte materno.

Anche le bevande che scegli dovrebbero essere nutrienti. Bere molta acqua per mantenere l'idratazione e produrre abbastanza latte materno. Le bevande contenenti caffeina, compreso il caffè, possono avere un piccolo posto nella dieta se il bambino non è sensibile a tali bevande con caffeina. Il caffè è una bevanda fatta con l'uso di chicchi di caffè, che sono presi da bacche verdi e caffè torrefatto, con conseguente formazione di chicchi di caffè marroni.

Questa bevanda è amata da molte donne, tra cui donne incinte e madri se le madri in allattamento possono avere il caffè verde allattano. Attualmente, non ci sono restrizioni sul consumo di caffè per la se le madri in allattamento possono avere il caffè verde parte delle persone, ma consigliano alle giovani madri di consumare la caffeina al seno.

Cosa è utile nel caffè? Ci sono due fattori principali che potrebbero essere chiamati i benefici del bere caffè. Il primo è associato al suo elevato stato antiossidante. Gli antiossidanti sono importanti per la salute, poiché interferiscono con l'ossidazione delle nostre cellule con tossine, sostanze chimiche e infiammazioni.

Il secondo fattore è l'effetto stimolante della caffeina, sebbene rappresenti anche potenziali fattori di rischio se consumato in quantità eccessive e per alcune persone che potrebbero essere vulnerabili ai suoi effetti.

Il caffè, inoltre, contiene alcune vitamine del gruppo B, magnesio e potassio. Quando il caffè viene consumato, viene assorbito nel flusso sanguigno e si sposta nel cervello, dove "fa scattare" determinati neuroni che possono portare a un miglioramento della memoria, dell'umore, dell'energia e delle funzioni cognitive se consumati moderatamente. Inoltre, ci sono una serie di altre proprietà benefiche associate al consumo di caffè.

I ricercatori hanno scoperto che coloro che consumano tazze di caffè al giorno hanno un basso rischio di sviluppare il cancro al fegato.

Un altro vantaggio del caffè: il rischio di sviluppare la gotta diminuisce con l'aumento del consumo di caffè. L'uso del caffè dimostra anche il fatto che il caffè greco, associato alla longevità e alla salute del cuore. Un altro studio ha dimostrato che le donne che consumano caffè hanno un rischio minore di morire di cancro. La caffeina non è la ragione principale per questo, ma l'acido clorogenico, che è contenuto nel caffè ed è uno dei più forti antiossidanti, svolge un ruolo diretto nel prevenire tale patologia.

Il caffè nero uccide i batteri sui denti che portano alla carie. L'aggiunta di latte o zucchero al caffè nega questo vantaggio. Pertanto, il caffè è un preventivo contro la carie. Il rischio di melanoma diminuisce con il consumo di caffè e questo rischio diminuisce con ogni tazza consumata. Se stai allattando al seno, la reazione del bambino se le madri in allattamento possono avere il caffè verde caffè è difficile da prevedere.

Pertanto, non attaccare immediatamente questa bevanda. Ci sono due tipi principali di chicchi di caffè: Arabica e Robusta e, a seconda di dove vengono coltivati, viene determinato il gusto del caffè. Ad esempio, il caffè brasiliano di solito ha più sapore di cioccolato e spezie rispetto al caffè etiope, che ha un sapore più forte e dolce di frutti di bosco.

Il caffè è disponibile in diverse forme: fagioli interi, caffè macinato e liofilizzato. Ma, nonostante i diversi tipi di caffè, contengono tutti caffeina in quantità diverse. La caffeina è uno stimolante e ognuno reagisce in modo diverso ad esso.

Le persone che sono più sensibili alla caffeina o bevono un sacco di bevande contenenti caffeina, a volte riportano capogiri, tremori e insonnia come effetti collaterali. Semplicemente perché i livelli di caffeina nel latte materno sono bassi rispetto a quello che gli adulti di solito consumano, non significa che queste quantità siano necessariamente sicure per il bambino.

L'American Academy of Pediatrics raccomanda non più di tre tazze al giorno o fino a mg al giorno. Se si beve più di una tazza al giorno, è necessario ridurre al minimo la quantità di caffè nel latte materno distribuendo il consumo se le madri in allattamento possono avere il caffè verde caffè durante il giorno.

Oppure, preferisci bevande più leggere, come lattes, che contengono meno caffeina rispetto al caffè normale. È molto improbabile che tuo figlio abbia effetti sulla caffeina che bevi. Ma se senti fortemente che tuo figlio è troppo irrequieto dopo aver bevuto un caffè, puoi provare un esperimento.

Prendi la caffeina dalla tua dieta per una settimana e scopri se ci sono cambiamenti nel comportamento del tuo bambino. Quindi aggiungere la caffeina alla dieta e vedere se l'irritabilità ritorna nel comportamento del bambino.

Ma non possiamo essere sicuri che questi problemi di sonno siano strettamente correlati alla caffeina nel latte materno, poiché i bambini spesso attraversano le fasi del risveglio.

Più piccolo è il tuo bambino, più tempo ci vorrà per prelevare la caffeina dal suo corpo. Questo perché il fegato e i reni del tuo bambino sono ancora immaturi. Tuttavia, i neonati prematuri e più giovani metabolizzano la caffeina molto lentamente e possono avere livelli sierici di caffeina e altri metaboliti attivi della caffeina simili a quelli della loro madre. Quando tuo figlio ha nove se le madri in allattamento possono avere il caffè verde, deve essere in grado di escludere la caffeina dal suo sistema alla tua stessa velocità.

Pertanto, più piccolo è il bambino, più è probabile che possa avere una reazione. Le controindicazioni all'assunzione di caffè sono patologie nella madre, che sono accompagnate da uno scarso riempimento dei vasi sanguigni. Se tua madre ha un disturbo circolatorio sotto forma di sindrome di Raynaud, è meglio evitare di consumare caffeina. La sindrome di Raynaud si manifesta quando i vasi sanguigni si contraggono, rendendo le dita, i piedi e la pelle fredda, perché ricevono meno sangue.

Possibili complicazioni nell'uso del caffè in una tale patologia nella madre - questa è una violazione del processo di alimentazione. La caffeina aggrava il restringimento dei vasi sanguigni, rendendo doloroso l'allattamento al seno e il latte scorre con grande difficoltà. Se un bambino mostra segni di sensibilità alla caffeina dopo l'allattamento, potrebbe essere prudente ridurre la quantità di caffè e cercare di aumentarla man mano che il bambino cresce.

Tuttavia, l'assunzione moderata di caffeina nell'allattamento al seno è assolutamente sicura. Se si stesse bevendo caffeina durante la gravidanza, è probabile che il bambino abbia meno probabilità di rispondere all'assunzione di caffeina dopo la nascita. L'accumulo è dovuto all'incapacità del bambino di distruggere ed escludere la caffeina. I bambini pretermine o malati possono anche avere problemi a causa della loro incapacità di metabolizzare la caffeina.

Pertanto, i rischi di reazioni indesiderate al caffè di un bambino dipendono direttamente dalla sua età. È possibile solubilizzare il caffè per le madri che allattano? Diversi tipi di caffè hanno diverse quantità di caffeina. Il caffè preparato è considerato più forte, ma contiene meno impurità. Ma una tale elaborazione del caffè significa il mantenimento di diversi tipi di caffè e vari componenti aggiuntivi.

Pertanto, a volte il caffè preparato è migliore, perché è pulito e la sua composizione è equilibrata. Spesso sono interessati ad un'altra domanda: è possibile che le madri che allattano abbiano caffè 3 in 1? Tali tipi di caffè contengono diverse impurità di caffè provenienti da diverse varietà non trattate, diversi tipi di latte, coloranti, che non sono molto utili per la madre e il bambino. Quindi è meglio bere un caffè naturale puro. Le principali sostanze benefiche di questo caffè sono gli acidi e i polifenoli idrocinnamici.

Altri elementi minori includono il potassio, l'assunzione giornaliera raccomandata di magnesio, niacina o vitamina B3. Pertanto, le madri possono bere caffè decaffeinato mentre alimentano il bambino. La caffeina non se le madri in allattamento possono avere il caffè verde trova solo nel caffè, ma anche nel tè, nella soda, nel cioccolato e persino in alcune medicine che alleviano il mal di testa. A questo proposito, molte madri sono interessate a sapere se sia possibile per una madre che allatta avere del cioccolato?

Il cioccolato, specialmente il nero, contiene una quantità piuttosto elevata di caffeina. Pertanto, è se le madri in allattamento possono avere il caffè verde limitare non solo il caffè, ma anche il cioccolato, quando il bambino diventa irrequieto. Il cacao e la cicoria possono essere bevuti dalle madri che allattano, in alternativa se il bambino reagisce male alla caffeina.

Ma va ricordato che, anche se in misura minore, queste bevande possono avere un effetto stimolante, quindi è necessario affrontare questo problema in modo molto individuale. Pertanto, per le mamme che bevono regolarmente caffè, non c'è bisogno di limitarsi. Se il bambino ha sintomi di ansia e sei sicuro che la causa sia la caffeina, solo tu puoi prendere delle misure.

Se è possibile bere caffè verde alle madri che allattano e se questo tipo di vantaggio è di fronte al caffè ordinario. L'estratto di chicchi di caffè verde è un prodotto naturale a base di chicchi di caffè non torrefatti. Il caffè verde viene utilizzato come prodotto omeopatico a base di erbe per abbassare la pressione sanguigna e promuovere la perdita di peso.

L'estratto di chicchi di caffè verde, che viene fornito sotto se le madri in allattamento possono avere il caffè verde di dosaggio, contiene caffeina. Più alto è il dosaggio, più efficace è l'abbassamento della pressione sanguigna e più è contenuta la caffeina.

Questa caffeina nello stesso modo passa attraverso il latte materno al bambino. Pertanto, le proprietà del caffè verde non sono diverse dal caffè nero e puoi usarlo se bevi caffè ordinario. Pertanto, puoi provare a prenderlo a tuo rischio e pericolo.

La quantità di caffeina non diminuisce con l'aggiunta di crema, che dovrebbe essere ricordata. E la crema o il latte possono causare il bambino essere allergico o intollerante. Pertanto, è meglio abbandonare una tale bevanda. Ma se mangi latticini ogni giorno, non preoccuparti delle allergie e puoi bere un caffè con la panna.

Le recensioni di mamme che allattano sul comportamento del bambino sullo sfondo del bere caffè sono molto diverse. Tutto è molto individuale, quindi ci sono bambini le cui madri bevono attivamente caffè e i bambini non si preoccupano. Pertanto, non è necessario concentrarsi sugli altri, ma piuttosto provare da soli. Le madri che allattano possono mangiare e bere una varietà di cibi, incluso il caffè. La regola principale in questo caso è monitorare la reazione del bambino, e se non ci sono cambiamenti, puoi bere caffè, ma con moderazione.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.