Quando smetto di bere un karaoke

Guarda cosa succede al tuo corpo quando bevi una birra ogni giorno ✦Vita Felice✦

Concentri lalcolismo di fenice

Forums Nuovi post Cerca nei forum. Cosa c'è di nuovo Nuovi post Nuovi media Nuovi commenti ai media Nuovi messaggi profilo Ultime attività. Media Nuovi media Nuovi commenti Cerca media. Membri Visitatori attuali Nuovi messaggi profilo Cerca nei post del profilo. Scopa oggi. Accedi Registrati. Cerca solo titoli. Cerca Ricerca avanzata Nuovi post. Cerca nei forum. Ciao Guest, clicca qui per scoprire come togliere la pubblicità da phica. Lo sai che se ti registri vedrai molta meno pubblicità e potrai utilizzare la chat per parlare con gli altri utenti!

JavaScript è disabilitato. Per un'esperienza migliore, abilitare JavaScript nel browser prima di procedere. Un carnevale da ricordare. Thread starter ceraceleb Start date 25 Febbraio, Mi è sempre piaciuta questa festa. Ero vestito quando smetto di bere un karaoke cowboy, niente di originale ne particolarmente appariscente, non avrei certo vinto il concorso … quando smetto di bere un karaoke la fantasia in questo genere di cose non era il mio forte.

Con gli amici beviamo fiumi di birra facendo sosta in bar e poi entriamo alla festa. Sul viso una mascherina nera in stile veneziano. Passano le canzoni. Con una scusa o con un'altra le mie mani si fanno sempre più curiose e lei non mi ferma. Curiosamente la bionda è anche lei vestita in stile country.

Non ho capitolo?? Colpa della birra e dei cocktail che avevo buttato giù. E invece … e invece Maria mi sbatte 2km di lingua in bocca. Non mi faccio mica pregare e sfrutto quel bacio e quella passione per palpare con foga quelle chiappe stupende coperte solo da pantaloni neri elasticizzati. Mi giro e cerco in che parte della pista è Stefania. La raggiungo da dietro e inizio ad abbracciarla. La giro e iniziamo a quando smetto di bere un karaoke … una mia mano entra sotto alla sua canottierina e in solo colpo faccio aprire il suo reggiseno … - ma sei matto?

Cerco di palparle anche le tettone. Io mi sento il più figo del mondo mentre le palpo davanti a tutta la gente … loro si sentono … boh. Maria ha la macchina da Stefania. Sono circa 10 km di strada nei quali loro due non perdono occasione per stuzzicarmi e accarezzarmi mentre guido … Nel frattempo scopro anche che Stefania ha 32 anni. Ma dai … mi prendi in giro - no è la verità … e domani mattina devo pure andare dai miei ragazzi senza troppe occhiaie!

Stefania abita da sola, arrivati al suo monolocale mi fanno salire con loro. Salutiamo Maria e io mi siedo sul divano. Chiedo a Stefania se posso fumare. Lei mi blocca e butta la sigaretta. Si inginocchia tra le mie gambe e senza dire una parola mi apre i pantaloni da cowboy ed estrae dalle mutande il mio pisello. Ha fame di me! La fermo e inizio a spogliarla. Mi avvento sulle sue tettone e lei mugola di piacere mentre le mordicchio i capezzoli: sono enormi e turgidi da morire! La prendo di peso e la porto sul letto.

Inizio a leccare il clitoride mentre la penetro facilmente con una. Lei inizia a fremere … sta godendo! MI passa un profilattico, lo metto e poi con una voglia matta faccio entrare il mio cazzo pulsante nel suo fiore dischiuso.

Cerco di iniziare a ritmo lento ma lei è una furia e si dimena per sentire il mio membro in tutte le pareti della sua vagina. Poi inizia a dedicarsi a me - stai godendo??? Dai voglio che vieni!

Il giorno dopo mi sono preso mezza giornata di ferie … ma non posso lo stesso restare ancora molto. Mentre io cerco un altro goldone. Senza troppi indugi glielo metto nuovamente dentro. Sento la punta della cappella sbattere dentro la sua vagina. Arriva in fretta il mio orgasmo e vengo di nuovo.

Vuole godere. Lo pretende. Ricomincio a pompare e dopo poco anche lei scoppia in un nuovo orgasmo. Messaggi Punteggio reazione 22 Punti Accidenti, che situazione! L'hai conservato quando smetto di bere un karaoke costume, vero! Messaggi Punteggio reazione 64 Punti 0. Il racconto e bello ma anche questa volta hai messo pochi dettagli, spero di leggere la seconda parte baci by Mary.

Nella realtà è successo che io e Stefania ci siam visti per 1 mesetto … andavo a prenderla a casa sua. Vuole rivedermi! Ci incontriamo in serata. Cerca poi di riconquistare la sua onorabilità affermando che lei non si porta mai a casa nessuno. Vive sicuramente quella fase della vita di una donna in cui si acquista una certa consapevolezza del proprio corpo.

Accetto e quando smetto di bere un karaoke il bravo … - si ma tu mi piace Stefania! In breve arriviamo nel parcheggio sotto casa sua … non mi fa salire per tutti i motivi prima esposti … allora ricomincio a baciarla. La sua lingua è vogliosa quando smetto di bere un karaoke le piace limonare … Le mie mani sono sul suo collo … lei si lascia guidare … Riprovo a scendere lungo la schiena.

Ridiamo e intanto non smetto di tastarle voracemente le tette. Soffoco le sue parole con un bacio … e infilo con forza la mia mano fra le sue cosce. Ohhhh vengoooo ohhhhh come sempre grida mentre gode …. Niente male Era evidente che questo ruolo di donna in quando smetto di bere un karaoke alle voglie del suo uomo la rendeva appagata e le ridava quella gioia per i vari aspetti del sesso che nel precedente matrimonio eran stati quasi completamente abbandonati. Voleva sedurre … essere posseduta … voleva trasgredire … giocare.

Come la serata del primo maggio. Era in programma un aperitivo con la compagnia dei miei vecchi amici di scuola … seguita da una cena in un agriturismo molto bello con vista sul lago di Garda. Nel pomeriggio invio un SMS a Stefania - per stasera ti voglio con le autoreggenti nuove le avevamo comprate assieme qualche domenica prima.

Quando arrivo a prenderla Scende di casa estremamente sexy … vestito rosso con gonna morbida e leggera. Saluti, pacche e bacini … finiti i convenevoli ci sediamo ad un tavolino … è una serata splendida. Quando smetto di bere un karaoke sono?

Mi ha ubbidito! Siamo amici da sempre. Stefania sale e mi racconta delle battutine di Paolo e della sua inquietudine. Aprilo Le porgo il pacchettino … lo apre e con sua sorpresa trova due palline … unite da una catenella argentata quando smetto di bere un karaoke un fiocca ad una estremità - ma cosa sarebbero? Una collana? Stefania mi lascia fare eccitatissima … non conosceva questa cosa. Stefania già ansima dal piacere. Mentre cammini vedrai come ti stimoleranno … quanto sarai eccitata tutta la sera.

Vuoi farmi proprio fare la figura della zoccola?? È solo un nostro gioco … e sarà molto eccitante per entrambi - ma quante idee porcelle nascono in quando smetto di bere un karaoke testa??

Stefania inizia a baciarmi con passione inaudita. Gli altri ci aspettano. Ormai la compagnia è surriscaldata dal cibo e dal vino e iniziano i karaoke e i trenini in mezzo ai tavoli … il mio amico Paolo approfitta di tutto questo clima da capodanno primaverile per abbracciare Stefania … per essere quello dietro a lei nel trenino e appoggiare le mani ogni volta più in basso … lei è eccitata … e sta al gioco.

Mi raggiunge Erica - ma ti stai godendo lo spettacolo della zoccoletta che la fa annusare a tutti? Inizia a fumare la sua sigaretta. Vedere le labbra rosse di rossetto di una donna che avvolgono la sigaretta ha sempre un nonsochè di erotico.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.