Come punire il marito che non ha bevuto

COME CAPIRE SE TI TRADISCE - (Alcuni segnali)

Quel bere fermato

I narcisisti sono persone egocentriche, con una percezione esagerata di se stessi, un bisogno costante di attenzioni e apprezzamenti e mancanza di empatia.

Queste persone solitamente hanno una fragile autostima e sono vulnerabili alle critiche. Se hai sposato un uomo narcisista, si spera che questo articolo possa aiutarti a risolvere o a gestire il comportamento di come punire il marito che non ha bevuto marito. Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività. Categorie: Relazioni Interpersonali. Ci sono 14 riferimenti citati in questo articolo, che puoi trovare in fondo alla pagina.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.

Metodo 1. Stabilisci se tuo marito è egoista. In genere le persone narcisiste sono estremamente egocentriche, pensano solo a se stesse. Per queste ragioni, un marito narcisista potrebbe non amarti nella stessa misura in cui lo ami tu. Potrebbe essere più preoccupato dei propri bisogni e interessi e non preoccuparsi minimamente dei tuoi.

Queste come punire il marito che non ha bevuto sono prive di empatia, incapaci di mettersi nei panni degli altri o di capire o come punire il marito che non ha bevuto interesse per quello che gli altri stanno attraversando. Determina se tuo marito è eccessivamente geloso. Domanda a te stessa se tuo marito ha un atteggiamento manipolatorio o vuole avere il controllo su di te. I mariti narcisisti possono tentare di controllare le proprie mogli isolandole dagli amici e dalla famiglia, obbligandole quindi a dipendere da loro.

Possono anche cercare di controllare e manipolare le proprie mogli non dimostrando loro affetto né attenzioni. Come metodo per controllarti potrebbero farti piangere o farti sentire in colpa.

Stabilisci se tuo marito mente. I narcisisti usano le menzogne per manipolare le proprie mogli. Raccontano mezze verità o versioni estremamente imprecise della verità, in modo da non doversi assumere alcuna responsabilità. Molte volte la colpa ricade sulla moglie. Metodo 2. Parla con tuo marito. Poiché siete sposati, dovresti poter parlare apertamente e sinceramente dei problemi che sorgono. Ricorda di mantenere equilibrio e lucidità quando parli con lui.

Assicurati di assumere un tono convincente come punire il marito che non ha bevuto spiegagli in maniera non aggressiva che non sei felice della piega che sta prendendo la vostra relazione. Evita parole e toni accusatori; i narcisisti non sono in grado di affrontare bene le critiche. Digli come ti senti a causa del suo egoismo. Cerca di non urlare rabbiosamente rivolgendoti a tuo marito.

Discutere apertamente delle tue ferite e paure rappresenta una tecnica di comunicazione più efficace. Se è arrabbiato o turbato al livello 3 o superiore, aspetta prima di come punire il marito che non ha bevuto di andare in terapia. Fagli qualche domanda per capire da dove deriva il suo atteggiamento. La tecnica di porgli delle domande lo lusingherà perché la conversazione sarà incentrata su di lui.

Parafrasa quello che ti dice per dimostrargli che lo ascolti quando parla. Imposta qualsiasi cosa in modo tale come punire il marito che non ha bevuto capisca che lo fai per il suo bene. I narcisisti si interessano raramente dei bisogni altrui. Per ottenere quello che vuoi, fai in modo che la cosa sembri riguardare lui. Affronta la questione del consulente matrimoniale con cautela.

Se gli fai credere che il problema è condiviso e che ci sono alcune cose che entrambi potete risolvere, potresti incoraggiarlo ad accettare di cercare un consulente matrimoniale insieme a te. Assumiti la responsabilità delle tue azioni, invece di far ricadere tutto su di lui. In questo modo il tono rimane non accusatorio.

Impegnatevi ad assistere a diverse sedute. È importante, perché una sola seduta probabilmente non sarà sufficiente. Consulta un come punire il marito che non ha bevuto o un amico fidato. Chiedere consiglio a un parente o a un amico potrebbe aiutarti ad affrontare tuo marito.

Queste persone potrebbero anche essere in grado di dirti da quanto tempo egli convive con questo problema. Parla del suo passato con i suoi familiari o direttamente con tuo marito. Ci sono delle cose nel suo passato che potete affrontare insieme per aiutarvi ad alleviare il problema? Chiedi ad amici e parenti cosa hanno fatto in passato per affrontare tuo marito. Potrebbero avere più esperienza di te.

Cerca di scoprire la radice del problema. Anche gli uomini hanno delle insicurezze e a volte potrebbero compensare il problema in modo spiacevole. Mettiti nei suoi panni per capire il motivo per cui ti ferisce. Sottolinea quindi le cose belle della vostra vita e della vostra relazione, e aiutalo a fare un elenco delle cose da cambiare su cui potete lavorare insieme. Scopri se tuo marito è disposto a cambiare. Se è disposto a cambiare, potrebbe esserci un modo per risolvere insieme i problemi.

Se invece non è disposto a cambiare, potrebbe non esserci alcuna speranza di migliorare il vostro rapporto. Parla con lui del suo comportamento e osserva come reagisce. Tuttavia, questo approccio potrebbe non funzionare con una persona molto narcisista.

In questo caso, inizia invece la conversazione in modo adulatorio e focalizza tutto su di lui. Concedigli qualche piccola gratificazione. Per incoraggiarlo ad aiutarti, cerca di raggiungere un compromesso basato su una ricompensa.

Assicurati che la ricompensa arrivi dopo aver effettuato il lavoro. In questo modo inizierà a capire che deve aiutarti prima di ricevere una ricompensa. Concedigli attenzioni. Tuo marito è il tuo compagno di vita e merita di sentirsi amato. Concedergli attenzioni non significa alimentare il suo ego. Trascorri del tempo con lui, digli che lo ami, decidete quali attività svolgere insieme dopo il lavoro o nel fine settimana, scambiatevi sms durante la giornata. Questo genere di attenzioni dovrebbe fare piacere a un narcisista perché la tua attenzione è rivolta verso di lui.

Sii paziente. Ricorda che i cambiamenti notevoli di comportamento richiedono sempre del tempo. Non aspettarti un cambiamento immediato.

Continua a essere gentile, compassionevole, comprensiva e amorevole. Dai un esempio di umiltà per contrastare il suo narcisismo.

Non essere sarcastica e non mostrare una finta umiltà. Sii onesta nel valutare i suoi progressi. Si sta impegnando sinceramente per cambiare? Ti tratta ancora male? Vale la pena di continuare a dare il tuo grande contributo a questa relazione? Metodo 3. Assumi il controllo di alcune cose, ad esempio i soldi, la casa, il sesso o altro. Fagli sapere invece che è importante e che lo ami, ma anche le altre persone sono importanti. Ricorda quanto vali. La maggior parte delle persone narcisiste si sente autorizzata a ricevere un trattamento privilegiato rispetto agli altri.

Nessuno gli dà il diritto di trattare te o qualcun altro in maniera irrispettosa. Sii consapevole del fatto che, confrontandoti con tuo marito, potrebbero venire a galla una miriade di altri problemi. Stabilisci alcune regole basilari e attieniti a esse. Se questo non serve, rivolgetevi a un consulente matrimoniale prima che la situazione peggiori. Riacquista la fiducia in te stessa.

Le relazioni narcisistiche possono influire negativamente sulla fiducia in te stessa. Inizia a ricostruirla. Usa la fiducia in te stessa per affrontare le situazioni in cui ti ritrovi a causa di tuo marito; usala per essere forte quando mente e per restare calma quando potrebbe non reagire bene ai tuoi tentativi di parlare. Uno degli elementi necessari come punire il marito che non ha bevuto guadagnare fiducia in te stessa consiste nel sentirti importante e degna di considerazione. Impara a cucire, prendi lezioni di danza, inizia a correre o dedicati come punire il marito che non ha bevuto scrittura.

Fai qualcosa che ti renda felice. Impara ad allontanarti. Quando tuo marito perde il controllo perché qualcosa non va come dice lui, ricorda che si tratta semplicemente di un modo per controllarti.

Vai via, allontanati dalla stanza, esci fuori di casa o alza gli occhi al cielo.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.