Scaricare lopuscolo lalcolismo femminile

Alcolismo: come uscirne?

E lo sviyash perché il marito beve

I lettori che desiderano informazioni sui volumi pubblicati dalla casa editrice possono rivolgersi direttamente a: Carocci editore via SardegnaRoma, telefonofax. Riproduzione vietata ai sensi di legge art. Senza regolare autorizzazione, vietato riprodurre questo volume anche parzialmente e con qualsiasi mezzo, compresa la fotocopia, anche per uso interno o didattico. La questione delle minoranze nellEuropa del Scaricare lopuscolo lalcolismo femminile politica nazionale del PCR - Integrazione e interessi particolari: lUnione popolare ungherese Ebrei e tedeschi: scaricare lopuscolo lalcolismo femminile, restratificazione, discriminazione La correzione del Fattori sociali ed etnici nella repressione politica.

Tentativi di istituzionalizzare lautonomia Fuori della RAU: la nazionalizzazione del regime Centro-periferia: dalla subordinazione alla dialettica. Apprendisti del potere Vincoli politici e spinte identitarie I molteplici ruoli della cultura Una questione irrisolta: larretratezza economica.

Una liberalizzazione controllata Il fattore Budapest Il compromesso di Miron Constantinescu Gli echi della rivoluzione ungherese Verso una lettura etnica della crisi Meglio attaccare il nemico quando politicamente isolato. Rappresaglia politica, nazionale, sociale: un bilancio La questione cattolica Lesodo della comunit ebraica La soppressione dellautonomia ungherese. La scelta di una tale configurazione spaziotemporale trova una prima spiegazione nel fatto che allo storico che indaghi il passato recente della Romania riservato il privilegio, sempre pi raro nellEuropa centrale e sud-orientale in cui lo Stato-nazione si affermato o riaffermato prepotentemente dopo il crollo dei regimi comunisti, di poter verificare sul campo, come una sorta scaricare lopuscolo lalcolismo femminile osservatore-partecipante, lattendibilit del materiale documentario del quale si avvalso negli archivi.

Con i suoi. Il presente volume mira proprio ad analizzare come un processo plurisecolare, come quello della costruzione degli Stati-nazione e delle identit esclusive ad essi legate, abbia interagito con la sovrastruttura ideologica bolscevica e con gli apparati di potere di stampo sovietico impiantati nellEuropa centro-orientale dopo la seconda guerra mondiale.

Dal Medioevo in poi la Transilvania stata patria non condivisa di tre grandi gruppi nazionali i romeni, gli ungheresi inclusi i cosiddetti secleri. Rispettivamente in lingua romena, ungherese e tedesca.

Per Transilvania scaricare lopuscolo lalcolismo femminile qui linsieme dei territori ceduti dallimpero austro-ungarico alla Romania alla fine della prima guerra mondiale, con leccezione scaricare lopuscolo lalcolismo femminile Bucovina.

Nel corso del volume utilizzeremo, qualora non specificato, la toponomastica romena in scaricare lopuscolo lalcolismo femminile dal. La popolazione denominata seclera risiede tuttora compattamente nelle province di Mure', Harghita e Covasna, e discende da trib guerriere, dallorigine etnica incerta, insediatesi in Transilvania fra il XII e il XIII secolo con il compito di difendere i confini orientali del regno dUngheria, posti lungo i Carpazi.

I secleri entrarono a far parte delle tre nationes privilegiate della Transilvania, assieme agli ungheresi e scaricare lopuscolo lalcolismo femminile sassoni, con latto dellUnio Trium Natio. A partire dalla Transilvania si progressivamente compattata in una realt binazionale, con la completa sparizione negli anni Ottanta di due fra le comunit urbane pi influenti, quella tedesca e quella ebraica.

Per i romeni e gli ungheresi, rimasti negli ultimi decenni i soli titolari di unarea ormai svuotata della propria multiculturalit, il significato detenuto dalla Transilvania nellautorappresentazione e nei costrutti storico-nazionali si mantenuto intatto anche dopo la seconda guerra mondiale quando, sia in Ungheria sia in Romania, andarono al potere formazioni politiche di scaricare lopuscolo lalcolismo femminile internazionalista.

Attraverso un processo di nazionalizzazione dellidentit personale del quale si tratter ampiamente in seguito, nei decenni del comunismo il confine etnico tra le scaricare lopuscolo lalcolismo femminile comunit si approfondito sino a informare ogni manifestazione della sfera pubblica nella quale esse interagiscano dallaggiudicazione di un appalto pubblico allintitolazione di una piazza. Di conseguenza, identit nazionali ormai cristallizzatesi e assai poco ricettive nei confronti dellalterit continuano a fronteggiarsi quotidianamente con i loro rispettivi cortei di riti e simboli.

Dal XV al XIX secolo le sette sedes seclere cambiarono pi volte giurisdizione e appartennero fino al alla Corona ungherese, successivamente per quasi un secolo e mezzo al principato transilvano alleato dellimpero ottomano, infine allimpero asburgico e alla monarchia dualista. Le sedes seclere godettero sino al di unautonomia amministrativa soppressa dallo Stato ungherese e mai pi riconosciuta, sino al scaricare lopuscolo lalcolismo femminile, dalle autorit romene.

I sassoni, di religione originariamente cattolica ma passati al luteranesimo nel XVI secolo, vennero insediati in Transilvania nel XII secolo. I cantoni da essi abitati godettero di ampia scaricare lopuscolo lalcolismo femminile politica e culturale sino al. Sulla nozione di confine etnico, J. Cole, E. Wolf, La frontiera nascosta. Ecologia e etnicit fra Trentino e SudtiroloCarocci, Roma. Per una recente analisi di taglio socioantropologico sul rapporto fra competizione simbolica e convivenza quotidiana a Cluj-Napoca nel periodo post- cfr.

Brubaker et al. Sul scaricare lopuscolo lalcolismo femminile della Transilvania nel discorso culturale e nella mitologia romena cfr. Boia, Istorie 'i mit n con'tiinta romneasca, Humanitas, Bucure'ti ; A.

Mungiu, Transilvania subiectiva, Humanitas, Bucure'ti ; sullimmagine della Transilvania nella cultura ungherese cfr. Csepeli, Nemzet ltal homlyosan, Szzadvg, Budapest.

A differenza di altri casi Galizia, Slesia, Sudeti, Bosnia, Kosovo, Istria la nazionalizzazione della Transilvania e il permanente conflitto etnico, espresso in forme di competizione economica, politica, culturale, non hanno dato luogo a soluzioni radicali, definitive dello stesso. Scaricare lopuscolo lalcolismo femminile nei momenti pi aspri dello scontro sullegemonia - - - le lite locali si sono fatte portatrici di progetti di pulizia scaricare lopuscolo lalcolismo femminile da perseguire mediante massacri ed eccidi su larga scala, espulsioni di massa o atti di terrorismo indiscriminato.

Il conflitto etnico resta un problema irrisolto che viene istituzionalmente mediato da partiti politici e gruppi dinteresse formati su base nazionale e si canalizza in forme perlopi pacifiche anche grazie alla caratteristica assenza, nella storia della Transilvania moderna, della ghettizzazione urbana delle varie comunit.

Qui non si sono formati quartieri o aree di insediamento formalmente separate per le diverse comunit e non esistono neppure oggi, in centri romeno-ungheresi come Cluj-Napoca, Oradea, Scaricare lopuscolo lalcolismo femminile Mare o Trgu-Mure'.

Cos, soprattutto nel periodo comunista, la competizione etnica stata spesso acuita proprio dallintensit dei rapporti interetnici dettati dalle esigenze quotidiane della convivenza, una coesistenza o meglio un vivere-accanto non sempre desiderato ma generalmente accettato. Linteresse per loriginale storia della Transilvania ha generato negli ultimi decenni una produzione accademica che annovera numerosi contributi, soprattutto di taglio scaricare lopuscolo lalcolismo femminile e antropologico, dedicati al periodo comunista scaricare lopuscolo lalcolismo femminile in particolare al regime guidato da Nicolae Ceau'escu.

Molto stato scrit. La sovrapposizione fra piramidi sociale ed etnica come chiave della comprensione delle fonti dei conflitti interetnici in Transilvania viene proposta da Katherine Verdery riprendendo la scaricare lopuscolo lalcolismo femminile neomarxista di Michael Hechter sullineguaglianza come sistema proposta nel celebre Internal Colonialism: The Celtic Fringe in British National Development, - University of California Press, Berkeley K.

Sulle strategie delle lite transilvane nella prima met del Novecento, F. Bocholier, S. Bottoni, lites et ethnicit en Transylvanie, dun aprs-guerre lautre, in N. Bauquet, F. Bocholier ds. Relativamente alla Romania, cfr. Vasile, Une rpression diffrencie: uniates et orthodoxes en Roumanie stalinienne, ivi, pp. Una bibliografia orientativa delle opere di profilo storico, sociologico e politologico pubblicate dal al sulla questione transilvana, curata da Constantin Iordachi e Nndor Brdi, in B.

Trencsnyi et al. Integrando le nozioni e griglie interpretative disponibili con una massa di informazioni riservate sinora inaccessibili, questo volume analizza le radici storiche, le motivazioni ideologiche e culturali sulle quali si bas negli anni Settanta e Ottanta il progetto nazionale di Ceau'escu.

Il caso transilvasno viene dunque contestualizzato nel pi ampio orizzonte concettuale relativo allinterazione fra palingenesi sociale e progetto nazionale nella storia europea del Scaricare lopuscolo lalcolismo femminile. Pur senza assolutizzare le differenze nello sviluppo storico delle due Europe, studiosi di formazione culturale assai diversa quali Jen Sz cs, Istvn Bib, Ernest Gellner e John Armstrong, e prima di loro, Lewis Scaricare lopuscolo lalcolismo femminile individuano una mancata sincronia o meglio una sincronia interrotta : nella parte occidentale del continente europeo il processo di formazione degli Stati culturalmente unitari affonda le sue radici nel tardo Medioevo o nellet moderna, mentre in vaste aree situate al di l del fiume Elba e del mare Adriatico la creazione di Stati nazionali governati da lite autoctone ha preso avvio soltanto nel corso dellOttocento, per conoscere la fase di scaricare lopuscolo lalcolismo femminile intensit e violenza nel secolo appena trascorso.

Il progetto di Stato-nazione si attuato in un processo che era frutto tanto dellanelito risorgimentale ottocentesco quanto dei meccanismi di autorappresentazione e individuazione del nemico innescati dagli scaricare lopuscolo lalcolismo femminile statali e dalle lite culturali nella seconda met dellOttocento ma divenuti fenomeno di massa solo nel Novecento.

Lanalisi della scaricare lopuscolo lalcolismo femminile del regime comunista in Transilvania, delle rapide e traumatiche trasformazioni sociali e culturali imposte dal progetto ideologico comunista pu divenire una cartina di tornasole per comprendere ragioni e modi nei quali ampie zone dellEuropa centro-orientale sono state ridotte, proprio in quei decenni, da aree multietniche e talora inconsapevolmente multiculturali in Stati tendenzialmente omogenei.

Le tensioni etniche che punteggiarono la storia dei regimi comunisti sono interpretate in questo volume non come il risultato di una deriva nazionalista, di unerrata ricezione della dottrina marxista-leninista, ma come la conseguenza inevitabile, dotata di una propria scaricare lopuscolo lalcolismo femminile e coerenza interna, di scaricare lopuscolo lalcolismo femminile compatibilit di natura non teoretica ma programmatica fra bolscevismo o suoi spezzoni ideologici e progetto nazionale.

La storia dei regi. Per una discussione generale R. Il risultato di tale compenetrazione fu la trasformazione dellavventura ideologica del comunismo in un sistema integrato di misure burocratiche e discorsi politico-culturali volti ad attuare un progetto assai pi antico: quello di creare uno Stato-nazione omogeneo, nel nostro caso uno Stato dei romeni e per i romeni pi esattamente: degli individui di etnia romenauno Stato al servizio delle esigenze economiche e sociali di unlite in progressivo allargamento proveniente per la quasi totalit dai ranghi della maggioranza etnica.

Tale processo giunse a compimento negli anni di Nicolae Ceau'escu - ma le sue basi erano state poste dal predecessore Gheorghe Gheorghiu-Dej. La creazione di uno Stato etnocratico, ottenuta senza il ricorso a eccidi o spostamenti di popolazione, fu possibile soltanto attraverso lo sfruttamento massiccio della strumentazione coercitiva a disposizione dei regimi totalitari di tipo sovietico in tutta lEuropa orientale dal al. Scaricare lopuscolo lalcolismo femminile volume si basa, oltre che sulla bibliografia specialistica, su unampia rassegna di fonti documentarie inedite, in primo luogo sui materiali sinora inesplorati provenienti dagli apparati del regime comunista romeno: i ministeri dellInterno e della Giustizia negli scaricare lopuscolo lalcolismo femminile del Consiliul national pentru studierea Arhivelor Securitatiiil Comitato centrale del partito comunista Archivi scaricare lopuscolo lalcolismo femminile romeni, fondo Comitato centrale del Partito comunista romeno, Cancelleria, sezioni organizzazione, agitazione e propaganda, economia, affari esteriil comitato regionale del partito comunista verbali della segreteria e dellUfficio politico, rapporti e note delle sezioni e dei comitati distrettuali di una zona-chiave della Transilvania multietnica, la Regione Autonoma Ungherese creata nel e smantellata nel.

Diversi materiali archivistici finora secretati sono stati inoltre consultati negli Archivi nazionali romeni nel quadro del lavoro svolto nellestate-autunno in qualit di consulente della CPADCR. Nella convinzione che le informative di polizia, gli stenogrammi di riunioni operative, le registrazioni relative a conversazioni intercettate o i verbali di interrogatorio non siano per sempre in grado di restituire al lettore la complessit di un microcosmo sottoposto in tempo di pace a sconvolgimenton University Press, Princeton ; A.

Cattaruzza a cura diLa nazione in rosso. Socialismo, comunismo e questione nazionale, - Rubbettino, Soveria Mannelli. Intuizioni e spunti di grande interesse sul nesso rivoluzione sociale-rivoluzione nazionale, ispirati alla sociologia weberiana e allapproccio neocolonialista, nello studio seminale di K. Elementi utili per la ricostruzione delle dinamiche economiche e sociali sono inoltre giunte dallanalisi delle fonti censuarie-,mentre per sovrapporre alla grande storia politica la dimensione quotidiana degli eventi narrati stato effettuato lo spoglio sistematico o selettivo di una dozzina di quotidiani e periodici editi in Romania dal alla prima met degli anni Sessanta.

La documentazione archivistica stata infine sottoposta al filtro della memoria individuale e collettiva, attraverso le quasi cinquanta interviste consultate allarchivio di storia orale dellIstituto per storia della rivoluzione del di Budapest, quelle conservate al Jakabffy Elemr Alaptvny di Cluj-Napoca, e non in ultima istanza grazie alle numerose conversazioni di carattere informale sostenute in anni scaricare lopuscolo lalcolismo femminile ricerca con testimoni o protagonisti delle vicende transilvane degli ultimi decenni.

Ringraziamenti Mi sento profondamente debitore nei confronti di tutti coloro che mi hanno aiutato e sostenuto nel corso di questa ricerca, in primo luogo Francesco Benvenuti e Nndor Brdi, che mi hanno introdotto rispettivamente alla storia dei sistemi di tipo sovietico e allo studio del conflitto etnico in Transilvania.

Senza il loro costante sostegno e scaricare lopuscolo lalcolismo femminile questo volume non avrebbe visto la luce. Rivolgo inoltre un sentito scaricare lopuscolo lalcolismo femminile a Dennis Deletant, Guido Franzinetti, Andrea Graziosi, Fernando Orlandi e Carla Tonini, che hanno letto e commentato il dattiloscritto o sue singole parti. Il generoso sostegno del dipartimento di Discipline storiche dellUniversit di Bologna, e in particolare di Mariuccia Salvati e Alberto De Bernardi, mi ha garantito in questi anni la serenit necessaria per portare a compimento un lavoro di ricerca lungo e complesso.

Un grazie per nulla formale, inoltre, a tutti gli archivisti, bibliotecari, colleghi e amici romeni e ungheresi, per avermi accolto con calore e disponibilit e per aver agevolato le ricerche compiute negli scaricare lopuscolo lalcolismo femminile cinque anni soprattutto a Bucarest, Cluj-Napoca e Trgu-Mure'. Le conversazioni svolte intorno ai temi della nostra ricerca mi hanno arricchito professionalmente e umanamente; sono certo che, al di l dei debiti rivelati nelle note a pi di pagina, molte delle osservazioni, consigli e critiche si siano travasate in un lavoro delle cui lacune e debolezze scaricare lopuscolo lalcolismo femminile peraltro lunico responsabile.

Desidero infine ringraziare di scaricare lopuscolo lalcolismo femminile i miei genitori, che mi hanno incoraggiato ad approfondire una passione per la storia scaricare lopuscolo lalcolismo femminile sin da bambino, e mia moglie Rka, per la pazienza e il rispetto con i quali fronteggia quotidianamente i disagi che questa strana professione comporta.

A loro dedico questo libro. Bologna-Budapest, luglio. Una terra contesa Dalla Piccola Romania alla Grande Romania lidea dello Stato nazionale, che comprendesse allinterno delle sue frontiere tutti i romeni, domin i progetti e i sentimenti della nazione.

Con queste parole un noto storico romeno fissa il coacervo di spinte emotive che accompagn lintegrazione della Transilvania oltre che della Bessarabia, della Dobrugia e della Bucovina con gli ex principati di Moldavia e Valacchia il Regat sancito nel dal Trattato di Versailles.

Conformemente allapologo gellneriano relativo alla contesa fra immaginari Ruritani e Megalomani, nella Grande Romania Romnia Mare i confini statali giungevano scaricare lopuscolo lalcolismo femminile la prima volta a coincidere con quelli etnici della nazione romena. Il nuovo Stato era per un organismo estremamente frammentato dal punto di vista sociale ed etnico. Al censimento del quasi un terzo della popolazione apparteneva a una qualche minoranza etnolinguistica.

Le nuove frontiere univano regioni legate al percorso storico di tre imperi asburgicozarista e ottomanodai quali ereditavano stadi profondamente differenti di sviluppo materiale e civile. La Transilvania ex ungherese simpose da subito come il nocciolo del problema della costruzione di uno Stato unitario in Romania.

Dopo scaricare lopuscolo lalcolismo femminile prima guerra mondiale, seppur in assenza di trasferimenti forzati di popolazione, circa.

La Transilvania appartenne fino al alla Transleitania, ovvero alla met ungherese della monarchia dualista, mentre la Bucovina alla Cisleitania. Unintroduzione al postimpero in K. Barkey, M. Sulle strategie di integrazione culturale della Transilvania dei governi liberali romeni degli anni Venti, cfr. Sulla Romania contemporanea cfr. Guida, Romania, Unicopli, Milano. Essi erano in gran parte funzionari e impiegati scaricare lopuscolo lalcolismo femminile, appartenenti alla classe media urbana, oppure proprietari terrieri colpiti dagli espropri decretati dalla riforma agraria delcon la quale il governo di Bucarest, sopprimendo i latifondi prevalentemente detenuti dalla piccola e media nobilt ungherese, intendeva favorire la nascita di una nuova lite rurale composta di piccoli e medi proprietari romeni.

Pur indebolendo il tessuto sociale della comunit minoritaria, la loro partenza non determin la scomparsa di quella particolare segmentazione etnica e sociale della piramide transilvana che agli occhi dei costruttori dello Stato romeno permaneva come unintollerabile anomalia.

I dati del censimento del confermano le dimensioni di un fenomeno sedimentatosi nel corso dellet moderna sulla societ transilvana, in cui la popolazione urbana restava assai ridotta appena scaricare lopuscolo lalcolismo femminileper cento, circa milione di persone e composta per quasi due terzi da non-romeni.

Fonte: censimento generale della popolazione del dicembre dati relativi alla nazionalitrielaborato da R. La maggioranza romena restava fortemente sottorappresentata allinterno delle professioni liberali e fra gli occupati dei scaricare lopuscolo lalcolismo femminile pi moderni delleconomia come quelli industriale e minerario.

Copyright © All Rights Reserved. 2018
Proudly powered by WordPress | Theme: BetterHealth by CanyonThemes.